"Le strisce bianche non solo di bamba": l'ironica protesta contro i parcheggi a pagamento

La scritta alle spiagge di via Ripa di Meana dove sono arrivate le strisce blu

foto Facebook di Simona Cortona

Scrivilo sui muri. Anzi, meglio: scrivilo sulle strice blu. La curiosa protesta per i nuovi parcheggi a pagamento in via Ripa di Meana, a Perugia. Qualcuno, armato di bomboletta, ha ridipinto uno dei posteggi delle "spiagge" una volta libere. Testo del messaggio, con il carico da 11 di ironia: "Le strisce bianche non solo di bamba". Per la cronaca: la bamba è la cocaina. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Maltempo e freddo, prima nevicata dell'inverno 2019: il bollettino e le aree che saranno imbiancate

  • Inchiesta anti-ndrangheta a Perugia, tutti i nomi degli arrestati e fermati in Calabria e in Umbria

  • Aereo guasto atterra e si schianta, morti e feriti: la super esercitazione all'Aeroporto di Perugia

  • Si perde nella palude per inseguire un animale, cane salvato dai vigili del fuoco

  • Lungo la Pievaiola scontro tra tre auto all'ora di cena: mezzi distrutti, feriti

  • L'Albero sull'acqua supera quota 8mila. E anche Forbes ne parla

Torna su
PerugiaToday è in caricamento