Lotta allo spaccio tra i banchi, per le scuole umbre arrivano 139mila euro per videosorveglianza e agenti

L'annuncio della Lega Umbria. Entro il 31 maggio i Comuni potranno fare domanda in Prefettura

Circa 139mila euro per la sicurezza delle scuole umbre. Gli stanziamenti, in arrivo dal ministero dell'Interno, sono destinati al potenziamento dei sistemi di sicurezza degli istituti, ma anche a potenziare il personale di polizia locale e al pagamento di straordinari, all'acquisto di mezzi ed attrezzature e alla promozione di campagne informative volte alla prevenzione e al contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti.

Nello specifico, rende noto la Lega Umbria, saranno destinati a Perugia 59.526,34 euro, 46.525,92 a Terni e 33.598,03 a Foligno "in una lotta senza confini, contro uno dei mali peggiori della nostra società, la droga. I Comuni interessati dovranno presentare la richiesta di finanziamento alla Prefettura entro il prossimo 31 maggio”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cresima e comunione insieme, l'arcivescovo cambia tutto: niente padrini e madrine per tre anni

  • Pizza a lievitazione naturale, ecco le migliori pizzerie di Perugia

  • Documento Unico di Circolazione e bollo auto, cosa è cambiato nel 2020

  • Bambina di 12 anni all'ospedale per mal di pancia, ma è incinta

  • Omicidio Polizzi, libero il killer Menenti. Il fratello della vittima pubblica le foto del cadavere: "Ecco come lo ha ridotto"

  • Spara con un fucile alla sorella e al fidanzato: 32enne in Rianimazione

Torna su
PerugiaToday è in caricamento