Perugina, il Mastro Cioccolatiere Farinelli lancia i Macarons di Halloween: ecco come farli a casa

Ingredienti, tecniche e consigli del maestro per realizzarli a casa e donarli la sera del 31 ottobre

In occasione di Halloween il Maestro Cioccolatiere della Scuola Cioccolato Perugina, Alberto Farinelli ha decorato dei particolarissimi macarons al cioccolato riproducendo gli elementi tipici della Notte delle streghe. È cosi che pipistrelli, fantasmini e ragnetti diventano i protagonisti dell’ultima creazione dei Maestri che, alla bontà del cioccolato, hanno aggiunto la fantasia che tanto diverte i bambini e rende speciali i momenti in famiglia.

VIDEO - ECCO COME FARLI, E COME VENGONO SE BEN FATTI

I Macarons di Halloween oltre che raffigurare simpatiche mostruose figure sono in formato lecca-lecca, per rendere ancora più divertente il tour di tutti quei bambini che faranno capolino alle porte del proprio vicinato. In casa invece, ogni mamma potrà disporre i Macarons versione lollipop in vasetti, per decorare cucina e sala da pranzo a tema e offrirli la sera del 31 a tutti i commensali riuniti.

ECCO COME FARLI: INGREDIENTI E PROCEDIMENTO

Macarons al Cioccolato
Ingredienti:

 125 g Farina di Mandorle
 125 g Zucchero a velo vanigliato
 30 g Perugina Cacao Amaro in polvere
 55 g albume
 125 g Zucchero semolato
 30 g Acqua
 45 g albume

Procedimento preparazione Macarons:
1. In una pentola versate i 30 g di acqua poi i 125 g di zucchero semolato, accendete il
fornello e fate cuocere fino a 121° C senza mescolare.
2. Mentre lo zucchero arriva a temperatura, con la frusta elettrica montare a neve i 45 g di
albume, appena pronto versate lentamente la miscela zucchero-acqua sugli albumi
montati, continuate a montare per qualche minuto fino ad ottenere una meringa bella
sostenuta, lasciate intiepidire.
3. In una ciotola capiente setacciate insieme il cacao Perugina, la farina di mandorle e lo
zucchero a velo, aggiungete i restanti 55 g di albume e mescolate bene il tutto con una
spatola fino ad ottenere un composto omogeneo.
4. Aggiungete la meringa a più riprese al composto (in 3 volte), mescolate energicamente le
due masse con una spatola di silicone, così da ottenere un impasto liquido che formi un
nastro quando cola.
5. Trasferite tutto in una sac a poche con bocchetta liscia da 10 mm.
6. Prendete la teglia del forno, ricopritela con carta da forno e con la sac a poche fate dei
dischetti di 3 cm di diametro distanziandoli l’uno dall’altro per evitare che si attacchino
durante la cottura.
7. Lasciate i dischetti a temperatura ambiente per 10-15 minuti, la superficie si deve seccare,
non deve risultare appiccicosa.
8. Infornate in forno ventilato a 160°-170° per circa 12 minuti.

Macarons Bianchi o colorati
Ingredienti:

 125 g Farina di Mandorle
 125 g Zucchero a velo vanigliato
 45 g albume
 Colorante naturale liposolubile QB
 135 g Zucchero semolato
 30 g Acqua
 45 g albume
Procedimento preparazione Macarons:
1. In una pentola versate i 30 g di acqua poi i 125 g di zucchero semolato, accendete il
fornello e fate cuocere fino a 118° C senza mescolare.
2. Mentre lo zucchero arriva a temperatura, con la frusta elettrica montare a neve i 45 g di
albume, appena pronto versate lentamente la miscela zucchero-acqua sugli albumi
montati, continuate a montare per qualche minuto fino ad ottenere una meringa bella
sostenuta, lasciate intiepidire.
3. In una ciotola capiente setacciate insieme la farina di mandorle e lo zucchero a velo,
aggiungete i restanti 45 g di albume e mescolate bene il tutto con una spatola fino ad
ottenere un composto omogeneo. Per un macacarons colorato aggiungete il colorante
naturale e mescolate di nuovo molto bene.
4. Aggiungete la meringa a più riprese al composto ( in 3 volte), mescolate energicamente le
due masse con una spatola di silicone, così da ottenere un impasto liquido che formi un
nastro quando cola.
5. Trasferite tutto in una sac a poche con bocchetta liscia da 10 mm.
6. Prendete la teglia del forno, ricopritela con carta da forno e con la sac a poche fate dei
dischetti di 3 cm di diametro distanziandoli l’uno dall’altro per evitare che si attacchino
durante la cottura.
7. Lasciate i dischetti a temperatura ambiente per 10-15 minuti, la superficie si deve seccare,
non deve risultare appiccicosa.
8. Infornate in forno ventilato a 120°-130° per circa 15-18 minuti.

Ganache fondente per unire i Macarons
 200 g panna
 300 g Perugina GranBlocco Fondente Extra 50%
 20 g Burro
Procedimento per ganache:
1. In una pentola portate a bollore la panna.
2. togliete dal fornello e aggiungete il cioccolato Perugina precedentemente sminuzzato
mescolate bene fino a completo scioglimento del cioccolato
3. aggiungete il burro, tenuto a temperatura ambiente
4. lasciate raffreddare.
Composizione Macarons

Quando i dischetti saranno cotti e raffreddati, mettete in una sac a poche la ganache , mettete una piccola quantità di ganache sulla parte piatta del dischetto e sovrapponete un altro dischetto schiacciando leggermente, ripetete l’operazione con tutti i dischetti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Consigli del maestro
Gli ultimi minuti controllate bene come stanno cuocendo: i macarons non devono assolutamente creparsi, né dorarsi troppo. I tempi di cottura possono variare di qualche minuto in base al forno che state utilizzando, il colore che vedrete da “crudo” rimarrà anche da “cotto”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus | Lettera di risposta a Cucinelli: "Non per tutti volano felici le rondini: perchè non dà suggerimenti al Premier Conte?"

  • Coronavirus, salgono a 14 le vittime: nella notte è deceduto in ospedale un 59enne

  • Coronavirus, purtroppo altre 3 persone decedute negli ospedali di Foligno, Pantalla e Terni. Sono 24 in Umbria

  • L'Umbria apre tutte le sue bocche di fuoco contro il virus: test rapidi, 2mila tamponi al giorno e 25mila controlli mirati

  • Coronavirus, bollettino medico regionale del 22 marzo: 522 contagiati, 16 le vittime accertate

  • E alla fine il decreto sul lavoro è stato firmato, ecco le schede dei settori operativi e di chi potrà lavorare

Torna su
PerugiaToday è in caricamento