Impiegano l’estate per sistemare i giochi di una scuola materna, il grande gesto di un gruppo di giovani

La scuola materna “Giardino di Bibi” ha dei nuovi giochi grazie al gesto di un gruppo di ragazzi

La scuola materna “Giardino di Bibi” ha dei nuovi giochi grazie al gesto di un gruppo di ragazzi del servizio civile nazionale dell’Informagiovani. La cerimonia d’inaugurazione si è svolta questa mattina in via Sicilia.

L’iniziativa è nata quasi per caso. I ragazzi nei mesi scorsi sono stati impegnati, durante il servizio civile, in un’attività di monitoraggio dell’area di Fontivegge con particolare riferimento agli studi sui tragitti e percorsi che principalmente vengono effettuati dai cittadini. “Durante il monitoraggio – hanno spiegato oggi i ragazzi – ci siamo imbattuti in questa scuola dell’infanzia ed abbiamo deciso di impiegare l’estate per rimettere a posto i giochi in legno, con risorse nostre e impiegando integralmente materiali riciclati”.

All’inaugurazione erano presenti il sindaco Andrea Romizi, l’assessore Dramane Wagué, la dirigente scolastica Iva Rossi, la dirigente del Comune Carmen Leombruni, il funzionario comunale Claudio Crispoltoni, i bambini e le maestre nonché, ovviamente, i ragazzi del Servizio Civile Nazionale dell’Informagiovani Giovanni Rende, Alessandro Vestrella, Daniele Regni e Gabriele Finauri che quest’estate hanno realizzato i giochi in legno riciclato (una casetta) e restaurato altri oggetti: (una casetta e delle panchine).

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il sindaco e l’assessore Wagué hanno voluto ringraziare i ragazzi per aver impiegato il loro tempo libero, addirittura quello delle ferie estive, per contribuire a rendere migliore l’ambiente in cui i bambini giocano e trascorrono le ore scolastiche.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Assembramenti e risse in centro e Fontivegge, ordinanza Romizi: chiusura anticipata locali e obbligo mascherine

  • Coronavirus in Umbria, la mappa del contagio al 19 maggio: tutti i dati comune per comune

  • Contrordine da Roma, dalle 13 siamo una regione a rischio basso, quindi virtuosa. Ora nel mirino: la Valle d'Aosta

  • Coronavirus e movida violenta a Castel del Piano, in venti ubriachi al bar e scoppia la rissa: quattro arresti

  • Continua la campagna anti-Umbria sui contagi, ma il bollettino smentisce tutti: zero contagiati anche oggi, zero morti

  • Centro storico, assembramenti notturni in piazza Danti e in piazza IV Novembre: è polemica

Torna su
PerugiaToday è in caricamento