Sanità d'eccellenza in Umbria, lotta all'obesità: tecnologia d'avanguardia per la chirurgia

La chirurgia dell’obesità di Spoleto e Foligno si completa con la tecnica robotica

Alta specializzazione, tecnologie d’avanguardia come il robot Da Vinci, team multidisciplinare e integrazione tra gli ospedali di Foligno e Spoleto per combattere l'obesità. L'equipe guidata dal dottor Marcello Boni, esperto in chirurgia bariatrica della grande obesità, sta diventando un polo di riferimento in Italia, con pazienti anche da fuori Umbria.

Già eseguiti, in poche settimane, dieci interventi di Bypass e Mini bypass gastrico, con richieste in sensibile aumento. L’équipe chirurgica  - spiega una nota della Usl Umbria 2 - è affiancata da psichiatri, dietiste, sanitari del servizio di pre ospedalizzazione ed anestesisti dedicati di elevata professionalità, oltre che dai vari servizi (cardiologia, pneumologia, radiologia ed angiologia) e dal personale infermieristico che preparano il paziente ad affrontare al meglio sia il trattamento che la fase di recupero. 

“L'obesità - spiega il dottor Marcello Boni - non è di per sé una malattia, ma è causa di diverse patologie come il diabete, l'ipertensione e disturbi metabolici correlati. Gli interventi di Bypass e Mini bypass possono ridurre o mandare in remissione diabete, ipertensione ed apnee notturne. In particolare la tecnica robotica è risultata di indubbia utilità soprattutto nei reinterventi, cosiddetti Redo-Surgery, in caso di ripresa di peso dopo precedenti trattamenti e nelle anastomosi manuali tra stomaco ed intestino”.

Potrebbe interessarti

  • Igiene del letto, quante volte cambiare le lenzuola?

  • Lavastoviglie pulita e profumata, ecco i rimedi naturali

  • Invasione di formiche, come eliminarle con i rimedi naturali

  • Grande Fratello 2019, vince la concorrente umbra Martina Nasoni

I più letti della settimana

  • Quando iniziano i saldi estivi 2019, tutte le date regione per regione: il calendario completo

  • Tragico incidente stradale a Ponte Valleceppi, muore l'imprenditore perugino Massimo Bendini

  • Perugia, follia al Pronto Soccorso: familiare di un paziente aggredisce e colpisce in faccia un infermiere

  • Incidente stradale a Castiglione del Lago, due feriti

  • Città di Castello, marito e moglie scomparsi: la ricerca finisce in tragedia, trovati morti

  • Città di Castello, coppia di francesi scompare nel nulla: ricerche in corso

Torna su
PerugiaToday è in caricamento