"Rivoluzione" rifiuti, la raccolta differenziata arriva in altri tre quartieri di Perugia

Per dare modo ai cittadini di abituarsi alle nuove modalità di servizio, solo nei giorni successivi saranno gradualmente rimossi i vecchi contenitori stradali

Anche nei quartieri di Madonna Alta, Ferro di Cavallo e via Settevalli sta per partire la raccolta differenziata. Come da calendario (già consegnato agli utenti), l’attivazione del nuovo servizio di raccolta differenziata nei quartieri è confermata per lunedì 22 ottobre 2018.  

Per dare modo ai cittadini di abituarsi alle nuove modalità di servizio, solo nei giorni successivi saranno gradualmente rimossi i vecchi contenitori stradali. Nei prossimi giorni verrà effettuata anche la distribuzione dei contenitori presso le utenze commerciali e sono in corso di installazione le nuove campane di colore verde, per la raccolta del vetro monomateriale.

Gesenu, nel mese di settembre, ha consegnato 1.058 mastelli su un totale di 1.607 utenze singole o fino a quattro per ogni numero civico. Invece per i contenitori condominiali si sta lavorando d’intesa con gli amministratori di condominio e ne risultano distribuiti il 32% con due squadre di addetti che, in caso di necessità e previo appuntamento concordato con gli stessi amministratori, effettuano anche sopralluoghi prima della consegna.

“Infatti, per consegnare i contenitori condominiali – dice la direzione Gesenu - è opportuno il sopralluogo e l’accordo tra gli Amministratori di condominio ed i tecnici Gesenu al fine di trovare la giusta collocazione. I contenitori saranno poi consegnati chiusi e le chiavi saranno distribuite agli amministratori di condominio i quali provvederanno alla distribuzione ai singoli condomini in tempo utile per l’avvio del servizio.”

“Massima attenzione viene dedicata ai cittadini-utenti, alle loro esigenze, e alle loro segnalazioni – precisa il Vicesindaco Urbano Barelli – perché la raccolta differenziata funziona se c’è la stretta collaborazione con gli stessi cittadini. I rifiuti devono diventare una risorsa da recuperare insieme e non da buttare in discarica”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nessuno vuole più indossare la toga? Esame da avvocato, domande al minimo storico

  • Muore a 39 anni schiacciato dal trattore, inutili i soccorsi

  • Umbria, colpito da infarto in banca: infermiere e vigile del fuoco fuori servizio gli salvano la vita

  • Cadavere in un canale, sul posto Carabinieri e Vigili del fuoco

  • Albero crolla e si abbatte su una casa e su un'auto

  • Travolto e ucciso da un'auto in superstrada: Fabrizio muore a 45 anni

Torna su
PerugiaToday è in caricamento