Leggi più e leggi gratis con il quotidiano "sospeso", a Perugia in edicola paghi 1 e sfogli 2

Iniziativa dell'edicolante di piazza della Repubblica: prendi un quotidiano, lo leggi e lo riporti entro le 14 per poi prendere un altro quotidiano

Il giornale “sospeso” (o qualcosa che gli si avvicina molto), è la singolare iniziativa dell’edicolante di piazza della Repubblica a Perugia. Un modo per fidelizzare il cliente e per invogliare alla lettura, incrementando il numero di fonti dalle quali prendere notizie.

Come funziona il due per uno? La mattina acquisti un quotidiano, lo porti in ufficio o a casa, lo leggi in tranquillità e poi lo metti da parte. In genere il giornale finisce per essere utilizzato per accendere il fuoco, incartare qualcosa di delicato, messo via per qualsiasi uso casalingo.

Se con la copia in mano, invece, il lettore ritorna all’edicola di piazza della Repubblica entro le 14, lo può restituire all’edicolante e prendere una copia di un altro quotidiano (di pari importo o inferiore) e portarselo via. Leggendo così due giornali e pagandone solo uno (l’iniziativa è valida dal lunedì al venerdì, non è possibile per i quotidiani con inserti a pagamento e lo scambio vale solo per i quotidiani, non le riviste).

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per chi volesse sfruttare l’occasione non resta che recarsi in piazza della Repubblica e comperare un quotidiano. Buona lettura.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Assembramenti e risse in centro e Fontivegge, ordinanza Romizi: chiusura anticipata locali e obbligo mascherine

  • Coronavirus in Umbria, il bollettino del 18 maggio: nessun nuovo caso, aumentano ancora i guariti

  • Coronavirus in Umbria, la mappa del contagio al 19 maggio: tutti i dati comune per comune

  • Contrordine da Roma, dalle 13 siamo una regione a rischio basso, quindi virtuosa. Ora nel mirino: la Valle d'Aosta

  • Coronavirus e movida violenta a Castel del Piano, in venti ubriachi al bar e scoppia la rissa: quattro arresti

  • Continua la campagna anti-Umbria sui contagi, ma il bollettino smentisce tutti: zero contagiati anche oggi, zero morti

Torna su
PerugiaToday è in caricamento