Cambio al vertice della polizia: Antonio Sbordone nuovo Questore di Perugia

Cambio al vertice della Questura di Perugia: Antonio Sbordone, ora a Reggio Emilia, prende il posto il Mario Finocchiaro, arrivato in città a marzo del 2019

Cambio al vertice della Questura di Perugia: Antonio Sbordone, ora a Reggio Emilia, prende il posto di Mario Finocchiaro, arrivato in città il 26 marzo del 2019.

Il nuovo Questore - Sbordone, napoletano di 57 anni, è stato questore anche a Ferrara: "Nato a Napoli il 21 dicembre del 1962 - spiega il sito della Questura di Reggio Emilia - ha iniziato la sua carriera al Reparto Mobile di Genova. Per 20 anni alla Digos di Napoli, ufficio che ha diretto per cinque anni. E' stato Vicario del Questore a Pesaro e a Salerno e Questore di Ferrara. Dal 20 novembre 2017 è il Questore di Reggio Emilia". 

Il Questore uscente - Mario Finocchiaro, spiega il sito della Questura di Perugia, "Dirigente Generale di Pubblica Sicurezza, 62 anni, nato a Catania, si è arruolato nella Polizia di Stato  nel 1985. Ha svolto servizio al Reparto Mobile di Palermo dal febbraio al dicembre 1986 dove è stato anche Dirigente la Scuola Allievi Agenti Ausiliari; alla Questura di Palermo dal dicembre 1986 al maggio 1988, dove, tra l’altro è stato Dirigente dell’Ufficio Scorte; alla Questura di Caltanissetta dal maggio 1988 al novembre 1990 e, poi, dal settembre 1992 al novembre1993, e, infine, dal dicembre 1999 al gennaio 2004 dove è stato, prima Vice Dirigente della Squadra Mobile, poi Dirigente della DIGOS e, infine, per oltre sei anni, Dirigente della Squadra Mobile. Alla Questura di Enna dal novembre 1990 all’agosto 1992 e, poi, dal dicembre 1993 al novembre 1999, prima Capo di Gabinetto, e, per oltre sei anni Dirigente della Squadra Mobile. Promosso Primo Dirigente della Polizia di Stato nel 2001. Alla Questura di Enna dal gennaio 2004 al giugno 2009 quale Vice Questore Vicario; alla Questura di Catania dal luglio 2009 al novembre 2010 con l’incarico di Capo di Gabinetto del Questore; alla Questura di Cosenza dal dicembre 2010 quale Vice Questore Vicario. Promosso Dirigente Superiore della Polizia di Stato nel 2012, è stato nominato Questore di Crotone sino all’8 settembre 2013. Questore di Agrigento dal 9 settembre 2013 al 30 giugno 2017 e Questore di Messina dal 1° luglio 2017 al 25 Marzo 2019, dal 26 marzo 2019 Questore di Perugia. Il 21 maggio.2019 viene nominato Dirigente Generale di Pubblica Sicurezza".

Notizia in aggiornamento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, la Regione conferma un caso sospetto in Umbria, una persona in isolamento

  • Coronavirus, tutto quello che c'è da sapere: sintomi, contagio, la malattia e la prevenzione

  • Bollettino medico Coronavirus: "Nessun contagio in Umbria ad oggi". Si decide su scuole ed eventi

  • Coronavirus, caso sospetto donna ricoverata in isolamento a Perugia: i risultati del primo test

  • Coronavirus, sospetto contagio in Umbria: donna in isolamento all'Ospedale di Perugia, i risultati tra 24 ore

  • Coronavirus, l'Asl di Lodi segnala la presenza di una donna a rischio in Altotevere: "Non ha sintomi, ed ha lasciato l'Umbria"

Torna su
PerugiaToday è in caricamento