"Vandalizzato il presepe di Ponte San Giovanni": sale l'indignazione, ma la storia è diversa...

“Inaudito: a Ponte San Giovanni sono riusciti a sfasciare il meraviglioso presepe di Paolo Ballerani, osannato da tutti per la sua artistica originalità. Hanno compiuto il misfatto durante la notte”. Questi i commenti del volgo nichilista… ma non è una cosa seria. Invero si tratta di una fake perché le cose non stanno affatto così. Ce lo conferma il presidente della Pro Ponte Antonello Palmerini, che si è immediatamente recato sul posto per sistemare le cose, insieme ai suoi collaboratori. Lo ribadisce l’artista Paolo Ballerani, fiondatosi in loco.

È invece accaduto che il vento abbia sfilato la base dai supporti piantati a terra e così, non più trattenuta, l’opera si è inclinata e divisa a metà. La circostanza, oltre che al vento impetuoso, è dovuta al fatto che la scultura è molto grande, ma leggera, causa il materiale di cui è composta. Così è stata semplicemente reinfilata nel supporto e correttamente riposizionata. Era evidentemente necessario zavorrare in modo accorto. Ma quel capolavoro è stato immediatamente ricondotto al pristino stato.           

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Attualità

    Giovani senza lavoro e sempre più poveri, in Umbria i nonni sono più ricchi dei nipoti

  • Attualità

    Mafia, illeciti nella gestione dei rifiuti e vicenda "Biondi Recuperi", indaga la commissione antimafia regionale

  • Cronaca

    Ruba al supermercato, richiedente asilo corre dietro al ladro in fuga e lo blocca

  • Cronaca

    Emanuele Cecconi trovato morto, il messaggio del figlio: "Se fosse qui vi ringrazierebbe uno a uno"

I più letti della settimana

  • Emanuele Cecconi, si spegne la speranza: il figlio conferma, è morto

  • Ospedale di Perugia, donna incinta salvata dai medici: operata alla testa per un aneurisma

  • Perugia, scompare nel nulla a 18 anni: l'appello sui social

  • Il Comune di Perugia assume, ottanta nuovi ingressi in tre anni: tutte le figure richieste

  • Perugia in lutto, è morto il Maestro Mauro Chiocci

  • Non possono aprire il salone dei sogni e perdono 60mila euro di investimenti: "Esposto alla Procura"

Torna su
PerugiaToday è in caricamento