"Vandalizzato il presepe di Ponte San Giovanni": sale l'indignazione, ma la storia è diversa...

“Inaudito: a Ponte San Giovanni sono riusciti a sfasciare il meraviglioso presepe di Paolo Ballerani, osannato da tutti per la sua artistica originalità. Hanno compiuto il misfatto durante la notte”. Questi i commenti del volgo nichilista… ma non è una cosa seria. Invero si tratta di una fake perché le cose non stanno affatto così. Ce lo conferma il presidente della Pro Ponte Antonello Palmerini, che si è immediatamente recato sul posto per sistemare le cose, insieme ai suoi collaboratori. Lo ribadisce l’artista Paolo Ballerani, fiondatosi in loco.

È invece accaduto che il vento abbia sfilato la base dai supporti piantati a terra e così, non più trattenuta, l’opera si è inclinata e divisa a metà. La circostanza, oltre che al vento impetuoso, è dovuta al fatto che la scultura è molto grande, ma leggera, causa il materiale di cui è composta. Così è stata semplicemente reinfilata nel supporto e correttamente riposizionata. Era evidentemente necessario zavorrare in modo accorto. Ma quel capolavoro è stato immediatamente ricondotto al pristino stato.           

Potrebbe interessarti

  • Alcol denaturato, un potente disinfettante per l'igiene domestica

  • Pancia gonfia, ecco le cause e i rimedi naturali

  • Spazzatura, come disinfettare i bidoni ed evitare il cattivo odore, specie d'estate

  • Peperoncino, tutti i pro e i contro di una spezia molto amata da tanti

I più letti della settimana

  • Tragedia in ospedale, cade dalle scale e muore a 26 anni

  • Sostiene un esame a Medicina e precipita dalle scale dell'Ospedale: muore a soli 26 anni

  • Tragedia in centro storico, ragazza di 28 anni trovata morta

  • Tragedia all'ospedale, studentessa universitaria cade dalle scale e muore

  • Umbria, sparatoria in pieno centro a Terni: carabiniere ferito

  • Investito sulla E45, il testimone: "Ho cercato di convincerlo a salire in auto, poi si è lanciato sulla strada"

Torna su
PerugiaToday è in caricamento