INVIATO CITTADINO Piazza della Repubblica, una giostrina dove c'era il monumento a Pietro Perugino

E' utile che quella giostrina a cavalli, in stile retrò, debba sostare in piazza della Repubblica per tutto l’anno?

Piazza della Repubblica. C’era una volta il monumento a Pietro Perugino… oggi c’è piazzata un’avvilente giostrina. I perugini si chiedono se, e quando mai, verrà rimossa. Insomma: è utile che quella giostrina a cavalli, in stile retrò, debba sostare in piazza della Repubblica per tutto l’anno?

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Non è di certo uno spettacolo apprezzabile. Dato che, fra l’altro, impatta il fronte della splendida ex chiesa di S. Isidoro, forse costruita su un antico tempio pagano. Per non parlare del vicino palazzo Baldeschi, i vicoli medievali, via Baldo et coetera. La stessa libreria Feltrinelli (eccellente supermarket del libro) e le vetrine dei negozi adiacenti ne risultano coperte. Ma sta bene a tutti? È mai possibile che alla metà di febbraio ci si debba trascinare un inutile materiale natalizio? È questo lo stile del lassismo: “quieta non movere”. O, se si preferisce, “laissez faire, laissez passer”.Ma, alla lunga, non paga. Anche perché nuoce all’apprezzamento storico e architettonico della città. Dovremo concluderne che a Perugia è sempre Natale? O, come recita quello slogan, “il Natale… quando arriva… arriva”?

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Concorso per l'assunzione di 2133 funzionari della pubblica amministrazione: il bando

  • Umbria, tragedia a Terni: trovati morti a 15 e 16 anni, indagini in corso

  • Umbria, adolescenti trovati morti: uomo in carcere. Il cocktail micidiale di sciroppo e psicofarmaci

  • Umbria, Flavio e Gianluca morti dopo un mix di droghe: parlano i genitori

  • Omicidio Polizzi, la Cassazione scrive la parola fine: i Menenti tornano in carcere, Riccardo per sempre

  • Coronavirus in Umbria, il bollettino del 12 luglio: due nuovi positivi, aumentano gli isolamenti

Torna su
PerugiaToday è in caricamento