INVIATO CITTADINO Il vento semina danni, cipressi pericolanti al cimitero monumentale

Numerose piante, nel tratto iniziale del viale centrale, si sono flesse fin quasi a toccare il suolo. Il passaggio, in questi punti, è stato inibito ai pedoni, per questioni di sicurezza

Strage di cipressi al cimitero monumentale. Il vento dei giorni scorsi ha ridotto a mal partito un buon numero degli svettanti sempreverdi, tanto cari al Carducci. Ce ne dà notizia l’amico Francesco Cova, che ringraziamo. Il precedente analogo risale a tre anni fa. Il quell’occasione, addirittura, alcune piante d’alto fusto si stroncarono, precipitando su tombe d’epoca e provocando danni rilevanti.

Li hanno ripiantati, ma commettendo un errore. Dice un esperto: “Hanno messo a dimora piante già grandi, per non rovinare l’estetica del viale. Ma il fatto è che quegli alberi hanno radicato in superficie e non sono dunque capaci di reggere a raffiche importanti”.

Sta di fatto che numerose piante, nel tratto iniziale del viale centrale, si sono flesse fin quasi a toccare il suolo. Il passaggio, in questi punti, è stato inibito ai pedoni, per questioni di sicurezza. Adesso toccherà porre rimedio e ripristinare il transito delle persone… e dei veicoli, quando serve.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Pizza a lievitazione naturale, ecco le migliori pizzerie di Perugia

  • Documento Unico di Circolazione e bollo auto, cosa è cambiato nel 2020

  • Omicidio Polizzi, libero il killer Menenti. Il fratello della vittima pubblica le foto del cadavere: "Ecco come lo ha ridotto"

  • Spara con un fucile alla sorella e al fidanzato: 32enne in Rianimazione

  • Marsciano, spara alla sorella e al fidanzato con un fucile: arrestato imprenditore

  • Oscar Coldiretti Italia, l'allevamento di bisonti umbro sbaraglia tutta la concorrenza: "Dalla carne alla lana..."

Torna su
PerugiaToday è in caricamento