La Cgil si schiera con Omphalos: "Saremo al Perugia Pride Parade, troppe violenze e intolleranza"

Domani corteo e manifestazione in centro storico. E all'Università per Stranieri e alla Regione Umbria spunta la bandiera arcobaleno

La Cgil si schiera con Omphalos e il Perugia Pride Parade, che domani, sabato 30 giugno, si snoderà per le vie del centro storico di Perugia. E dall'associazione promettono che il cuore della città vedrà "una gaia invasione, con in testa al corteo un gruppo di migranti". Intanto spunta sulla facciata dell'Università per Stranieri una bandiera arcobaleno, perché tutto partirà da Piazza Grimana. Stessa cosa a Palazzo Donini, sede della Regione Umbria che, insieme alla Provincia e ad altri otto Comuni umbri, ha patrocinato la manifestazione. Il Comune di Perugia, no.

"Anche quest’anno - spiega una nota del sindacato - la Cgil dell’Umbria parteciperà al Perugia Pride, la manifestazione promossa dall’associazione Omphalos per dimostrare che una cultura che metta al centro l’individuo, il rispetto dell’identità, delle differenze e delle libere scelte è possibile e necessaria”. E ancora: “I diritti sociali e quelli civili camminano insieme. Troppi atti di intolleranza e violenza continuano a registrarsi anche nei luoghi di lavoro, intolleranza per chi vive la differenza e per chi esprime con i propri comportamenti attenzione e sensibilità contro ogni forma di discriminazione - afferma la Cgil - Per questo motivo come organizzazione sindacale non dobbiamo mai abbassare la guardia e lavorare con tutte e tutti per una società equa, inclusiva e solidale”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Maltempo e freddo, prima nevicata dell'inverno 2019: il bollettino e le aree che saranno imbiancate

  • Aereo guasto atterra e si schianta, morti e feriti: la super esercitazione all'Aeroporto di Perugia

  • Si perde nella palude per inseguire un animale, cane salvato dai vigili del fuoco

  • "Mi ha ridotto così divertendosi": Caterina denunciando tutto è riemersa dall'abisso: massacrata ma viva

  • Tragedia a Mantignana: muore pedone investito da un'auto, inutili i soccorsi

  • Scontro tra bus e auto, un ferito a Todi

Torna su
PerugiaToday è in caricamento