Moda urban style ancora al Minimetrò: il Pincetto palcoscenico per modelle e griffe

“Minimetro fermata moda”, il simpatico brand tenacemente pensato, progettato e voluto da Laura Cartocci

Moda urban style ancora una volta al Minimetro. Non più la stazione del Pian di Massiano, come l’anno scorso, ma al Pincetto, nel cuore dell’acropoli. L’instancabile Laura Cartocci e i tanti collaboratori del suo team hanno regalato alla città un evento di singolare impatto. Sotto la pensilina, in una location di straordinaria modernità, tanti spettatori (perugini e non) hanno potuto assistere a un evento unico, in grado di coniugare valori come architettura, design, moda, storia e bellezza. “Minimetro fermata moda”, il simpatico brand tenacemente pensato, progettato e voluto da Laura Cartocci, event planner di vaglia.

Nel quadro della sfilata, Laura ha voluto riproporre l’iniziativa benefica, insieme all'associazione no-profit “Un'idea di Rosanna”. L’obiettivo sociale è quello della prevenzione del cancro al seno. Ma come aiutare le tante, troppe, donne colpite da questo flagello? Progettando pigiami particolari, comodi, vestibilissimi, destinati a pazienti dotati di scarsa mobilità. L’evento si è dipanato intorno a due stazioni. Quella della Cupa ha costituito il backstage dell'evento. 

Tra un cambio e l’altro, nelle more dell’attesa della carrozza che portava al Pincetto modelle e modelli in tiro, si sono proposte esibizioni della scuola di danza di Ponte San Giovanni “Apollon”. Ospiti di lusso, aziende artigianali e commerciali del territorio, hanno brillato in un contesto amichevole e affettuoso.
 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Quando il bucato non profuma: lavare e igienizzare la lavatrice

  • Ospedale di Perugia in lutto, è morta Giampiera Bistarelli: "Ha dato a tutti noi una grande lezione di vita"

  • Le aziende che assumono. La perugina Barton cerca nuovi agenti: ecco come candidarsi

  • Aeroporto, volo Ryanair Perugia-Malta confermato per tutto l'inverno

  • Commercialista infedele, spariscono 500mila euro di tasse e i clienti finiscono nei guai con il Fisco

  • La bombola del gas dell'auto diventa la "cassaforte" di un tesoretto: scoperti 750 orologi contraffatti

Torna su
PerugiaToday è in caricamento