Si masturba in pieno giorno davanti a tutti al Giardino del Frontone, denunciato maniaco recidivo

Immediato è scattato l'allarme alla Questura. Identificato l'uomo: è un pensionato perugino

Un perugino di 76 anni si stava masturbando, in pieno giorno, davanti ai passanti al Giardino del Frontone. Immediatamente sono scattate le chiamate alla Questura per denunciare quando stava accadendo sotto gli occhi di tutti. Data la vicinanza del luogo ad alcune scuole, è stato immediato l’intervento della Volante che ha rintracciato l’uomo mentre cercava di allontanarsi dal parco salendo a bordo della propria auto. Una volta fermato ed identificato, è saltato fuori che lo "sporcaccione" già in passato - nel 1992 - era stato denunciato per atti osceni in luogo pubblico. Anche questa volta è stato denunciato a piede libero

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Quando il bucato non profuma: lavare e igienizzare la lavatrice

  • Ospedale di Perugia in lutto, è morta Giampiera Bistarelli: "Ha dato a tutti noi una grande lezione di vita"

  • Tragedia a Perugia, precipita dal palazzo e muore: sul posto la polizia

  • SPECIALE LAVORO Settembre in Umbria: posti per nuovo supermercato, impiegati, operai, addette alle pulizie

  • Ancora sangue sulle nostre strade, scontro tra un'auto e uno scooter: muore 44enne

  • Sbanda e finisce fuori strada con l'auto: Marcello muore a 53 anni

Torna su
PerugiaToday è in caricamento