Petizione per Nocciolino, il cane che è tornato a Norcia: "Lasciamogli vivere i suoi ultimi anni in pace a casa sua"

Il cane pastore ha percorso 60 chilometri, partendo da Foligno, per tornare nella città di San Benedetto

Una petizione online per far rimanere Nocciolino a Norcia. Il cane pastore ha percorso 60 chilometri, partendo da Foligno, per tornare nella città di San Benedetto. Il meticcio era trasferito lì dagli uomini della Usl prima di dare il via alle pratiche per l'adozione. 

A presentare la petizione diretta al sindaco di Norcia, Nicola Alemanno, che ha già raccolto più di 4mila firme, è Catia D'Antoni: "Nocciolino è rimasto orfano 5 anni fa e dopo un tentativo di adozione ha percorso 60 km per tornare nella sua città: Norcia. Aiutiamolo a rimanere a casa sua, chiediamo al Sindaco di renderlo cittadino come tutti gli altri, lui vuole solo rimanere a casa. Ha undici anni e non chiede nulla, ha chi lo accudisce e chi pensa a lui, lasciamogli vivere i suoi ultimi anni in pace a casa sua. Aiutaci a divulgare la sua storia ed a chiedere al Signor Sindaco di far rimanere Nocciolino a Norcia". Qui il link per firmare la petizione.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nessuno vuole più indossare la toga? Esame da avvocato, domande al minimo storico

  • Muore a 39 anni schiacciato dal trattore, inutili i soccorsi

  • Umbria, colpito da infarto in banca: infermiere e vigile del fuoco fuori servizio gli salvano la vita

  • Cadavere in un canale, sul posto Carabinieri e Vigili del fuoco

  • Albero crolla e si abbatte su una casa e su un'auto

  • Travolto e ucciso da un'auto in superstrada: Fabrizio muore a 45 anni

Torna su
PerugiaToday è in caricamento