Leonardo Cenci lotta in ospedale, 'telefonata' del Presidente Sergio Mattarella

L'aggiornamento dell'associazione Avanti Tutta: "Le condizioni di Leonardo Cenci, anche oggi, restano gravi ma stazionarie"

Lotta come un leone in ospedale. Le condizioni di Leonardo Cenci, anche oggi, restano gravi ma stazionarie. E come fa sapere l'associazione Avanti Tutta anche il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, ha chiesto informazioni sullo stato di salute del guerriero perugino. 

Leonardo Cenci e quell'incontro con Papa Francesco: "Era tutto pronto, poi le sue condizioni sono precipitate" 

VIDEO Leonardo Cenci, l'omaggio da brividi dello stadio Curi: "Forza, sei parte di noi"

Nel pomeriggio di ieri il fratello del presidente di Avanti Tutta, Federico, ha ricevuto una telefonata da parte di Claudio Sgaraglia, Prefetto di Perugia, che, dopo aver espresso parole di vicinanza alla famiglia, gli ha portato anche gli auguri e le parole la stima espresse dal Capo dello Stato nei confronti di Leonardo. Oltre al Presidente della Repubblica, anche l'ex Questore di Perugia, Francesco Messina, ha chiesto notizie del presidente di Avanti Tutta. I due, come spiegano dall'associazione, sono uniti dalla passione per la corsa che con Leo aveva preso parte a varie gare podistiche organizzate nel territorio umbro e non solo.

VIDEO - Leonardo Cenci tra i "Nuovi Eroi" di Rai 3: "Il maratoneta che corre contro il cancro"
 

Sempre nella giornata di ieri sono state molte le visite in ospedale, tra cui quella della senatrice Nadia Ginetti, con la quale l'associazione aveva anche collaborato per la realizzazione e la presentazione a Bruxelles del progetto Oncology Games. Parole di stima per Leonardo anche da Fabio Paparelli, vice presidente della Regione Umbria, che ha voluto scrivere una lettera fatta recapitare ai genitori, Sergio ed Orietta, che l'hanno molto apprezzata. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Anche il Perugia grida "Forza Leo": in campo con una maglia speciale per il presidente di Avanti Tutta
 

Solidarietà per il "guerriero" anche dal Perugia Calcio. Oggi pomeriggio, in occasione della partita tra Perugia e Brescia, i biancorossi renderanno omaggio al nostro Leo entrando in campo indossando una maglia bianca, sopra la divisa ufficiale, con la scritta "Forza Leo". Nel contempo anche la curva Nord esibirà degli striscioni in onore del presidente della onlus.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, la mappa del contagio in Umbria all'1 aprile: tutti i casi per comune di residenza

  • Coronavirus, due persone in mezzo alla strada tirano calci alle auto: ma uno dei due finisce al "tappeto" (le foto)

  • Doveva restare in quarantena, ma un camionista ha continuato a lavorare: poi il malore, era positivo al coronavirus

  • Coronavirus, la mappa del contagio in Umbria al 3 aprile: tutti i dati per comune

  • Coronavirus, il bollettino in Umbria 2 aprile. Altri segnali positivi: aumentano i guariti e 4mila fuori dall'isolamento, contagiati di nuovo in calo

  • Coronavirus, la mappa del contagio in Umbria al 2 aprile: tutti i casi per comune di residenza

Torna su
PerugiaToday è in caricamento