Nuovi lavori in superstrada, le modifiche al traffico e gli svincoli chiusi lungo la Centrale Umbra

Da lunedì 13 maggio lavori a Ospedalicchio sulla carreggiata in direzione Foligno, chiuso lo svincolo di Ospedalicchio Sud

Nuovi lavori in superstrada. Proseguono i cantieri Anas sulla strada statale 75 “Centrale Umbra”. A Ospedalicchio, spiega Anas in una nota, dopo i lavori eseguiti sulla carreggiata in direzione Perugia e completati lo scorso 13 aprile, a partire da lunedì 13 maggio saranno eseguiti gli interventi di risanamento sulla carreggiata opposta, in direzione Foligno.

E ci sono delle modifiche al traffico: "Per consentire le attività sarà temporaneamente chiuso lo svincolo di Ospedalicchio Sud in ingresso e in uscita per chi viaggia in direzione Foligno. Il transito sulla direttrice Foligno-Perugia sarà invece sempre consentito, con circolazione regolata a doppio senso di marcia in corrispondenza del cantiere, per circa 2,4 km (dal km 1,964 al km 5,358). Il completamento è previsto per fine giugno".

E non è finita qui. Nel frattempo, sottolinea ancora Anas, "proseguono anche i lavori in corso tra Rivotorto e Santa Maria degli Angeli. Dalla prossima settimana il cantiere sarà ridotto di circa 2 km e sarà riaperta la rampa di ingresso dello svincolo di Santa Maria degli Angeli Sud in direzione Foligno".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, la Regione conferma un caso sospetto in Umbria, una persona in isolamento

  • Bollettino medico Coronavirus: "Nessun contagio in Umbria ad oggi". Si decide su scuole ed eventi

  • Coronavirus, due tamponi positivi in Umbria. La Regione: "Casi d'importazione, non rinconducibili a focolai locali"

  • Coronavirus, caso sospetto donna ricoverata in isolamento a Perugia: i risultati del primo test

  • Coronavirus, sospetto contagio in Umbria: donna in isolamento all'Ospedale di Perugia, i risultati tra 24 ore

  • Coronavirus, l'Asl di Lodi segnala la presenza di una donna a rischio in Altotevere: "Non ha sintomi, ed ha lasciato l'Umbria"

Torna su
PerugiaToday è in caricamento