INVIATO CITTADINO Scalinata dei Notari, il Comune interviene subito... ma spieghi cos'ha fatto

I diligenti operatori del Comune hanno fatto qualcosa, ma non si capisce bene cosa

Perugia Today, come di consueto, ha segnalato un problema annoso e irrisolto: quello della messa in sicurezza degli scalini sconnessi che adducono alla massima sala istituzionale cittadina.

È noto che la questione del corrimano, più volte sollecitata, è all’esame degli uffici competenti. La stabilità di quegli elementi lapidei è però un’urgenza indilazionabile. Anche perché ai Notari è in atto una serie di concerti che attirano un buon numero di musicofili.

E non è un caso se proprio stamattina, all’indomani della nostra segnalazione, è stato attivato l’intervento degli operai del cantiere comunale.

I diligenti operatori del Comune hanno fatto qualcosa, ma non si capisce bene cosa. Sono stati visti, e fotografati, mentre facevano leva per ricondurre in sede qualche blocco di travertino, componente la scalinata, che era scivolato in avanti.

A occhio, sembra che la situazione non sia mutata granché, dato che di cemento pare non esserci traccia. Chi se ne intende assicura che quelle pietre non gradiscono il cemento, ma forse sarebbe meglio del silicone da stuccatura o un prodotto specifico di quello con cui si è intervenuti nella scala superiore della Vaccara. È certo che in quegli interstizi albergano i bucaioni e altri animalacci: chiudere dunque quelle fessure sarebbe prioritario. E poi, stabilizzare quelle pietre in maniera permanente.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nessuno vuole più indossare la toga? Esame da avvocato, domande al minimo storico

  • Muore a 39 anni schiacciato dal trattore, inutili i soccorsi

  • Umbria, colpito da infarto in banca: infermiere e vigile del fuoco fuori servizio gli salvano la vita

  • Cadavere in un canale, sul posto Carabinieri e Vigili del fuoco

  • Albero crolla e si abbatte su una casa e su un'auto

  • Travolto e ucciso da un'auto in superstrada: Fabrizio muore a 45 anni

Torna su
PerugiaToday è in caricamento