Inviato cittadino - Traffico e delirio di eventi nell’acropoli

Traffico e delirio di eventi nell’acropoli. Stamattina è successo di tutto

Traffico e delirio di eventi nell’acropoli. Stamattina è successo di tutto. Quando più circostanze si sovrappongono, una città nata per carretti e cavalli, messa in mano ai motori… va in tilt.

Stamane si sono sommati: la presenza di Giorgia Meloni ai Notari, con relativo seguito di forze di pubblica sicurezza, più  tanti abiti scuri con autorizzazione a sostare. Poi, come spesso accade di sabato, l’immancabile matrimonio in Cinquecento d’epoca che porta la sposa.

In piazza Matteotti, traffico rivoluzionato per consentire lo scarico delle scale mobili del Mercato Coperto. Gente che sale e arriva in piazza IV Novembre in modo caotico. Chi entra  nella corsia provvisoria di scorrimento e chi, spaesato, arriva alla Fontana e alle scalette della Cattedrale.

Manifestazione cicloturistica in piazza IV Novembre.

Camper straniero bloccato in via delle Conce fa tappo e crea una lunga fila. Incastrato, riesce a fare retromarcia in via Imbriani e conseguentemente autorizzato a percorrere via Alessi a ritroso, ossia in salita.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Di peggio non poteva accadere.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Concorso pubblico, 2133 assunzioni a tempo pieno e indeterminato: il bando

  • Concorso per l'assunzione di 2133 funzionari della pubblica amministrazione: il bando

  • Umbria, tragedia a Terni: trovati morti a 15 e 16 anni, indagini in corso

  • Umbria, adolescenti trovati morti: uomo in carcere. Il cocktail micidiale di sciroppo e psicofarmaci

  • Umbria, Flavio e Gianluca morti dopo un mix di droghe: parlano i genitori

  • Omicidio Polizzi, la Cassazione scrive la parola fine: i Menenti tornano in carcere, Riccardo per sempre

Torna su
PerugiaToday è in caricamento