Sicurezza, finalmente riapre la caserma dei carabinieri di Petrignano: festa grande per l'inaugurazione

Prevista alle 11 la “Donazione della Bandiera” ai Carabinieri da parte del Sindaco di Assisi, Stefania Proietti oltre alla cerimonia dell’alza Bandiera e dall’inaugurazione della caserma

I carabinieri e i cittadini festeggiano l’inaugurazione della nuova sede del Comando Stazione di Petrignano d’Assisi, in programma domani, venerdì 16 novembre. Prevista alle 11 la “Donazione della Bandiera” ai Carabinieri da parte del Sindaco di Assisi, Stefania Proietti oltre alla cerimonia dell’alza Bandiera e dall’inaugurazione della caserma.

Il primo presidio dell’Arma a Petrignano d’Assisi venne istituito il 1° gennaio del 1949. All’epoca, la caserma si insediò nello stabile di un privato cittadino; nel 1954 la Stazione si traferì in Via Giacomo Matteotti (sempre di proprietà privata) dove è rimasta fino all’8 novembre 2016, quando, a seguito del terremoto che ne ha reso inagibile la struttura, è stata ripiegata presso la Compagnia Carabinieri di Assisi.

Al termine dei lavori di ristrutturazione, la Stazione di Petrignano d’Assisi occupa l’attuale sede, questa volta di proprietà comunale. Nel corso della cerimonia le note della Fanfara della Scuola Marescialli e Brigadieri dei Carabinieri di Firenze, diretta dal Maestro, Luogotenente Ennio Robbio, composta da 22 militari-musicisti provenienti dai conservatori italiani, nata per i servizi istituzionali di rappresentanza ma forte anche di un’intensa attività concertistica in Italia e in alcune città europee.

Potrebbe interessarti

  • Come richiedere gli assegni familiari nel 2019 e chi ne ha diritto

  • Igiene del letto, quante volte cambiare le lenzuola?

  • Cuocere i cibi in lavastoviglie: non solo moda, ma ecologia e convenienza

  • Invasione di formiche, come eliminarle con i rimedi naturali

I più letti della settimana

  • Tragedia all'alba, donna di 46 anni muore sotto al treno: indagini in corso

  • Umbria, tragedia lungo la strada: l'auto si schianta contro un albero, muore a 36 anni

  • Luca sparisce nel nulla, poi il lieto fine: "E' stato ritrovato, grazie a tutti"

  • Cadavere a Fontivegge, identificato il corpo ritrovato nella notte

  • Tragico Erasmus, studente spagnolo si tuffa in piscina e muore sotto gli occhi degli amici

  • Castiglione del Lago, schianto all'alba: ferita una ragazza

Torna su
PerugiaToday è in caricamento