RUBRICA - "I Nuovi Barbari": ecco come ti arredo un angolo di bellissima campagna umbra

Fa indignare questa foto: quella poltrona della nonna lasciata a bordo strada da il solito barbaro

Il solito "barbaro" ha colpito ancora. E stavolta ha voluto che tutto fosse visibile. Non si è limitato a nascondere tra cespugli o nei boschi la sua porcheria, quei rifiuti che poteva smaltire gratuitamente in isole ecologiche o chiamando l'azienda che gestisce il traffico quotidiano dei rifiuti, anche di quelli ingombranti. Quella vecchia poltrona, marroncina, gonfia di gomma piuma dove un tempo ci si poteva sprofondare godendo o dormendo fino a tarda notte - ora politicamente scorretta... in nome della postura corretta dormiamo sopra dei sassi.... ma di alta tecnologia -, il nostro barbaro ha pensato bene di depositarla in un angolo di campagna umbra di rara bellezza, persino in questi giorni cupi di dicembre.

E' arrivato con il suo mezzo, ha sceso la vecchia poltrona della nonna e senza neanche tanto fare fatica si è limitata a depositarla a bordo della strada. E visto che c'era quei tre sacchi di immondizia indifferenziata (perchè mica può perdere tempo a differenziale il pattume) ha lasciato anche tre buste piene, piene. Poi, il nostro barbaro di turno, è risalito in auto e se ne è andato magari con quel sorrisetto tipico da missione compiuta: casa sua da oggi è un po' più pulita, la nostra Umbria invece è stata ancora una volta umiliata. Ha fatto bene quel cittadino che su Facebook ha fotografato tutto e messo online scrivendo: "Ancora una volta la bellissima strada tra Budino e Cannara è stata arredata da qualche c***".

campagna-umbra-rifiuti-2-3

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Inneggiano alla guerra santa sul web, individuati cinque presunti terroristi a Perugia

  • Cronaca

    Perde il controllo della moto e finisce contro un muro, Foligno dice addio a Giovanni

  • Cronaca

    Fa strage di animali protetti: via armi, munizioni e licenza di caccia

  • Cronaca

    Brucia 50mila euro del condominio con le slot machine, processata

I più letti della settimana

  • Tragedia lungo la strada a Perugia, Stefano muore a 43 anni: lascia tre figli

  • Tragico schianto con la moto, ospedale di Perugia in lutto per la morte di Stefano

  • Marsciano, schianto tra una moto e un'auto: centauro in codice rosso

  • Inchiesta sanità - Maxi sequestro di cellulari e profili social e spuntano cinque nuovi indagati: i nomi

  • Sanità, si allarga il numero degli indagati nella maxi inchiesta dell'Umbria

  • Rissa nel parcheggio del supermercato a Perugia, quattro finiscono in manette

Torna su
PerugiaToday è in caricamento