Gualdo Tadino, gli studenti del Casimiri dicono no alla violenza sulle donne

Gli studenti dell'Istituto Casimiri di Gualdo Tadino, in occasione della Giornata Internazionale contro la violenza di Genere 2018, hanno letto poesie, racconti, testimonianze per informare e ricordare il dramma di moltissime donne che hanno subito violenze in casa, sul luogo di lavoro, a scuola. Una violenza che spesso è sfociata sia in femminicidio che nella cancellazione del volto a causa della demoniaca pratica dell'acido lanciato in faccia. 

Luogo del racconto-ricordo è stata la panchina rossa (realizzata dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Gualdo Tadino, che è stata curata dalla classe IV C del Liceo Scientifico Casimiri ed inaugurata dagli studenti lo scorso 8 marzo) simbolo della lotta contro la violenza sulle donne. All'iniziativa ha partecipato il sindaco Massimiliano Presciutti insieme a tutta la Giunta.

Potrebbe interessarti

  • Igiene del letto, quante volte cambiare le lenzuola?

  • Lavastoviglie pulita e profumata, ecco i rimedi naturali

  • Invasione di formiche, come eliminarle con i rimedi naturali

  • Grande Fratello 2019, vince la concorrente umbra Martina Nasoni

I più letti della settimana

  • Quando iniziano i saldi estivi 2019, tutte le date regione per regione: il calendario completo

  • Tragico incidente stradale a Ponte Valleceppi, muore l'imprenditore perugino Massimo Bendini

  • Perugia, follia al Pronto Soccorso: familiare di un paziente aggredisce e colpisce in faccia un infermiere

  • Elicottero in volo a bassa quota in Umbria, così Enel controlla le linee elettriche

  • Incidente stradale a Castiglione del Lago, due feriti

  • Città di Castello, marito e moglie scomparsi: la ricerca finisce in tragedia, trovati morti

Torna su
PerugiaToday è in caricamento