Gualdo Tadino, gli studenti del Casimiri dicono no alla violenza sulle donne

Gli studenti dell'Istituto Casimiri di Gualdo Tadino, in occasione della Giornata Internazionale contro la violenza di Genere 2018, hanno letto poesie, racconti, testimonianze per informare e ricordare il dramma di moltissime donne che hanno subito violenze in casa, sul luogo di lavoro, a scuola. Una violenza che spesso è sfociata sia in femminicidio che nella cancellazione del volto a causa della demoniaca pratica dell'acido lanciato in faccia. 

Luogo del racconto-ricordo è stata la panchina rossa (realizzata dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Gualdo Tadino, che è stata curata dalla classe IV C del Liceo Scientifico Casimiri ed inaugurata dagli studenti lo scorso 8 marzo) simbolo della lotta contro la violenza sulle donne. All'iniziativa ha partecipato il sindaco Massimiliano Presciutti insieme a tutta la Giunta.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Dramma in Umbria, precipita da un ponte e muore a 23 anni

  • Cronaca

    Investita mentre attraversa la strada, 45enne in prognosi riservata

  • Cronaca

    Travolta e uccisa, Morena muore a 70 anni per salvare il suo cane

  • Cronaca

    Grande festa a Castel de Piano, una via intitolata a Don Bozza per 46 anni sacerdote, intellettuale, mecenate del paese

I più letti della settimana

  • Emanuele Cecconi, si spegne la speranza: il figlio conferma, è morto

  • Il Comune di Perugia assume, ottanta nuovi ingressi in tre anni: tutte le figure richieste

  • Gubbio, schianto tra una Panda e una Lotus: auto distrutte, due feriti in ospedale

  • Aeroporto, nuovo volo Ryanair: conto alla rovescia per il battesimo del collegamento Perugia-Malta

  • Emanuele Cecconi trovato morto, il messaggio del figlio: "Se fosse qui vi ringrazierebbe uno a uno"

  • Giornate Fai di Primavera, i tesori dell'Umbria aprono le porte ai visitatori: l'elenco completo

Torna su
PerugiaToday è in caricamento