Cosa succede a Fontivegge? Sale il numero delle auto distrutte dalle fiamme, Romizi ai cittadini: "Maggiori controlli su tutto il quartiere"

Dopo i gravissimi fatti di vandalismo verificatisi a Fontivegge, con l’incendio di numerose auto parcheggiate, il sindaco Romizi ha deciso di alzare il livello di attenzione sul quartiere aumentando nelle prossime ore i controlli con la Municipale e partecipando ai blitz in programma delle altre forze dell'ordine. “La nostra attenzione in questi giorni – ha detto il Sindaco Romizi - è massima. Non possiamo accettare che accadano simili episodi, meno che mai a Fontivegge, luogo che ha sofferto sin troppo una condizione di generale abbandono e in cui abbiamo avviato un percorso di riqualificazione pluriennale, investendo importanti risorse. Confido pertanto - ha concluso il Sindaco - nel lavoro delle forze dell'ordine, che ringrazio ancora più di una volta per l'indispensabile e mai troppo lodato sforzo a servizio del territorio".

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Maltempo, decine di interventi dopo il temporale della notte: le zone più colpite

  • Anziana morta, il figlio l'ha vegliata per 16 giorni

  • Via Sicilia, malore nella notte in un appartamento: muore 40enne, indagano le forze dell'ordine

  • Neonata prigioniera dell'auto parcheggiata sotto il sole, salvata dai vigili del fuoco

  • Previsioni meteo in Umbria: torna la pioggia, calo delle temperature fino ad otto gradi

  • Inaugurata la storica Latteria di via Baglioni, look nuovo … e sapore d’antico

Torna su
PerugiaToday è in caricamento