Elce, non hanno ancora finito la nuova bitumazione che già scavano rovinando il manto rifatto

Non c’è pace per via Annibale Vecchi, il corso dell’Elce. Non hanno ancora finito la nuova bitumazione che già scavano rovinando il manto così nuovo che è ancora privo della segnaletica orizzontale

Non c’è pace per via Annibale Vecchi, il corso dell’Elce. Non hanno ancora finito la nuova bitumazione che già scavano rovinando il manto così nuovo che è ancora privo della segnaletica orizzontale. Come mai?

Il fatto è che, avendo (opportunamente) rifatto ex novo la linea dell’acquedotto, ormai ridotta a un colabrodo, hanno dimenticato (insomma: hanno omesso) di operare tutti i collegamenti necessari. Con quale esito? Che adesso tocca risbucare e fare quei collegamenti saltati.

Ma come è potuto accadere e come mai i residenti degli appartamenti non collegati sono stati per mesi senza protestare, pur non avendo l’acqua a disposizione? Si trattava di appartamenti occupati da studenti fuori sede. Costoro, sostenuti gli esami, o conseguita la laurea, se ne sono tornati a casa e quegli appartamenti sono rimasti vuoti.

Al ritorno (o quando i proprietari sono andati ad affittare a nuovi locatari) si sono accorti che l’acqua non arrivava. Da qui le legittime proteste e il doveroso intervento per ripristinare i collegamenti omessi. Un guaio e un danno consistente a detrimento, e a spese, di tutta la collettività. 

Potrebbe interessarti

  • "Il paradiso delle signore", l'attore umbro Giordano Petri nella nuova stagione della fiction di Rai Uno

  • Laghi dell'Umbria, quelli balneabili e quelli dove godersi la natura

  • Sigaretta addio: come smettere di fumare e perché conviene farlo

  • Infarto, quando si presenta e come intervenire

I più letti della settimana

  • Concorsone del Mibac, 1052 assunzioni a tempo indeterminato: le materie d'esame, i requisiti e come fare domanda

  • Tragedia in vacanza, umbro muore in spiaggia a San Benedetto del Tronto

  • Il Ministero dei Beni Culturali assume, 1052 posti di lavoro: il bando del concorsone

  • Caos graduatorie, il ministero dell'Istruzione: "Problemi solo per la Primaria, per la Secondaria ruoli assegnati"

  • Perugia, tragedia lungo la strada: inutili i soccorsi, muore a 48 anni

  • Travolta da un'onda e sbattuta contro lo scoglio: Sofia muore a 22 anni

Torna su
PerugiaToday è in caricamento