Dopo 16 anni approvato il piano definitivo per mettere al sicuro da incendi la Biblioteca Augusta

E’ stato approvato dalla Giunta comunale il progetto definitivo di adeguamento normativo e funzionale della Biblioteca Augusta, per un importo complessivo di spesa di 300mila euro. Il progetto prevede la realizzazione dell’impianto idrico antincendio, al fine di dotare l’intera biblioteca di un sistema di protezione alimentato da una rete idrica appositamente realizzata; l’implementazione dell’impianto di rilevazione incendi per le sale di lettura aperte al pubblico; l’installazione di un impianto di segnalazione sonora, anche mediante allarme vocale, studiato proprio per fornire sistemi audio di ausilio all’evacuazione in caso di incendio; l’adeguamento dell’impianto elettrico, ormai vecchio, della Torre libraria, l’installazione di un nuovo quadro elettrico generale in prossimità del contatore della società erogatrice. Con questo intervento  la storica biblioteca perugina otterra la necessaria - per legge - certificazione di prevenzione incendi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nessuno vuole più indossare la toga? Esame da avvocato, domande al minimo storico

  • Muore a 39 anni schiacciato dal trattore, inutili i soccorsi

  • "Mi ha ridotto così divertendosi": Caterina denunciando tutto è riemersa dall'abisso: massacrata ma viva

  • Cadavere in un canale, sul posto Carabinieri e Vigili del fuoco

  • Ingegneri, architetti, scienziate e statistici: i laureati che mancheranno nei prossimi anni

  • Albero crolla e si abbatte su una casa e su un'auto

Torna su
PerugiaToday è in caricamento