Discarica a cielo aperto a bordo strada: area bonificata, rimossi oltre 40 sacchi di rifiuti

L'intervento di Gesenu dopo la segnalazione dei cittadini: "Colpa del malcostume di alcuni"

Foto di Giulio Guiducci su Facebook

Una vera discarica a cielo aperto. Più di quaranta sacchi di immondizia e scarti di tutti i tipi, accatastati lungo il marciapiede. Rifiuti abbandonati per giorni al sovrappasso ferroviario di via Mentana. Alcuni giorni fa i cittadini hanno segnalato il degrado e l'aumento dei sacchi neri lasci lì al Ponte Kennedy. 

A Perugia è guerra aperta ai furbetti dell'abbandono dei rifiuti: attive sei nuove foto-trappole

E Gesenu è intervenuta: "Sacchi neri abbandonati che iniziavano ad ammucchiarsi all’inizio del cavalcavia ferroviario creando una situazione di visibile degrado - si legge nella nota ufficiale di Gesenu - . Un marciapiede che, a poco a poco, si è trasformato in una vera e propria “discarica” creata dall’inciviltà di alcuni cittadini che, giorno dopo giorno, hanno abbandonato la propria immondizia in quel luogo". 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

E' guerra agli incivili, anche a Corciano è caccia ai furbetti dei rifiuti: multe pesanti per chi sgarra

Grazie alla segnalazione via Facebook, spiega ancora la nota, il vicesindaco di Perugia Urbano Barelli ha incarico Gesenu di provvedere a sanare la situazione e che ha rimosso circa 40 sacchi e svariati ingombranti. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Concorso pubblico, 2133 assunzioni a tempo pieno e indeterminato: il bando

  • Concorso per l'assunzione di 2133 funzionari della pubblica amministrazione: il bando

  • Umbria, tragedia a Terni: trovati morti a 15 e 16 anni, indagini in corso

  • Umbria, adolescenti trovati morti: uomo in carcere. Il cocktail micidiale di sciroppo e psicofarmaci

  • Umbria, Flavio e Gianluca morti dopo un mix di droghe: parlano i genitori

  • Omicidio Polizzi, la Cassazione scrive la parola fine: i Menenti tornano in carcere, Riccardo per sempre

Torna su
PerugiaToday è in caricamento