Il mondo dell'impresa, dei giovani, dell'eccellenza: riflettori accesi su Fontivegge, ecco chi gestirà il Coworking

Sarà una compagine "fortemente innovativa con partenariati di livello internazionale", il soggetto che gestirà il Coworking di Fontivegge, nello spazio ricavato sotto l'ex Upim. Taglio del nastro il 12 dicembre

“Una compagine fortemente innovativa con partenariati di livello internazionale, il soggetto che gestirà il Coworking di Fontivegge, nello spazio ricavato sotto l'ex Upim e realizzato con il contributo della Fondazione Cassa Di Risparmio di Perugia”. Sono queste le parole dell’assessore comunale Michele Fioroni in vista dell’imminente inaugurazione del Coworking, primo passo verso la rinascita di un quartiere sofferente, quanto importante e strategico per la città.

Come annunciato nei giorni scorsi, il taglio del nastro del Coworking è previsto per il 12 dicembre e il Comune di Perugia ha aggiudicato la gara per la concessione degli spazi ad un raggruppamento d'imprese composto da Irecoop e SocialFare srl.

“Irecoop è scritto nella pagina Facebook del Comune - affiderà la gestione a Fondamenti, un innovativo hub space per l’innovazione e lo start up d’impresa fondato da un team di professionisti con esperienza ventennale in processi formativi, di consulenza e di accompagnamento e accelerazione allo start up di impresa, in particolare focalizzato sui processi di ricerca, di progettazione sociale, di impact finance.  Insieme a Fondamenti, appunto, ci sarà Social Fare, il più grande hub dell’innovazione sociale presente in Italia promosso dalla Compagnia San Paolo di Torino, con all’attivo centinaia di start up e percorsi di incubazione d’impresa”.

VIDEO - Il rilancio di Fontivegge passa dal coworking. Fioroni: "Pronti all'inaugurazione". Le immagini in esclusiva

Ma quello che sta per nascere, sarà – nelle intenzioni dell’Amministrazione – molto più che un Coworking, ma uno spazio votato alla formazione, all’innovazione al mondo delle imprese e delle startup. Ci sarà un partenariato composto da Università, Istituti di Ricerca, Aziende e Studi Consulenza nei settori della new economy e dell’economia sostenibile, oltre al mondo dell’investimento che servirà a dare le basi finanziarie alle migliori startup.

Si parte dunque dal lavoro e dalle imprese per dare impulso alla nuova vita di Fontivegge. Un incubatore d’impresa, un supporto ai giovani e all’economia. Insomma, non un semplice spazio in cui condividere le ore lavorative. I riflettori saranno accesi, come detto, il 12 dicembre. E non mancheranno sorprese nel corso dell’inaugurazione.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il Senato assume personale, il concorso: primo stipendio da 1.726 euro al mese

  • Umbria, tragico schianto in moto: Francesco muore nell'incidente

  • Family Day Perugia, il cattolico Fora non firma il manifesto e accusa: "Chi sta con Salvini non può dirsi cristiano"

  • Quando Bob Dylan, a Perugia, perse l’amore

  • LA VIGNETTA di Giuseppe Pellegrini. Il Frecciarossa parte seconda: l'orario infernale!

  • Incidente lungo la E45, 23enne in gravissime condizioni: è in prognosi riservata

Torna su
PerugiaToday è in caricamento