Arriva la Superluna più spettacolare del 2020. Ecco quando e come vederla (anche in quarantena)

Terza delle quattro previste quest'anno, quella di aprile era chiamata Luna Rosa dai nativi americani

Un'altra Superluna è pronta a illuminare i cieli dell'Umbria. Dopo quella di Neve e qulla di Primavera è infatti in arrivo la terza delle quattro previste quest'anno e si annuncia come la più spettacolare del 2020. 

COS'È - Anche in questo mese si verificherà dunque la coincidenza tra plenilunio (luna piena) e perigeo lunare (la minore distanza tra la Terra e il suo satellite), che farà apparire il disco lunare più grande e brillante del solito rendendolo ancora più magico.

QUANDO VEDERLA - La Superluna potrà essere ammirata nella notte tra oggi (7 aprile) e domani, quando il satellite terrestre raggiungerà infatti la fase di Luna Piena in prossimità del proprio perigeo (ovvero la minima distanza dalla Terra, che toccherà alle 20:10 del 7 aprile, a 356908 km da noi, contro una distanza media di poco più di 384.000 km): mai, per tutto il 2020, avremo una Luna piena più vicina, più grande e più luminosa di così. 

FOTO La Superluna di Neve illumina i cieli umbri e spopola sul web

COME VEDERLA - Lo spettacolare fenomeno potrà essere ammirato anche da casa, in questi giorni di quarantena per l'emergenza coronavirus. Oltre che dalle finestre, dai terrazzi o dai balconi la si potrà poi ammirare da un po' più 'vicino' grazie a Virtual Telescope che con i suoi strumenti mobili riprenderà la “Superluna” del 7-8 aprile mentre sorge sull’orizzonte di Roma, condividendo in diretta la visione con i curiosi di tutto il mondo. Un modo per evadere dall'isolamento e sognare a occhi aperti in questi tempi difficili.

LA LUNA ROSA - Nella tradizione dei nativi americani algonchini e del loro calendario lunare, veniva dato un nome alle lune piene di ciascun mese e quella di aprile era chiamata Luna Rosa. Un nome ispirato dal muschio rosa o dal phlox selvatico, un fiore simile all’ortensia molto diffuso in America e con una particolare fioritura rosata che anticipa quella primaverile tipica degli altri fiori. Tra gli altri nomi usati per la luna piena di aprile, vengono riportati: Luna dell’Uovo, Luna dell’Erba che Germoglia e, per le tribù costiere, anche Luna del Pesce in quanto è il periodo in cui le alose, pesci della stessa famiglia delle sardine e delle aringhe, risalgono i fiumi per deporre le uova.

FOTO Umbri ammaliati dall'eclissi: la luna protagonista sui social

LE LUNE DEI NATIVI AMERICANI - Gennaio: Luna del Lupo. Febbraio: Luna della Neve, in alcune tribù Luna della Fame. Marzo: Luna del Lombrico, ma tribù più settentrionali la chiamavano invece Luna del Corvo Luna del Corvo. Aprile: Luna Rosa,  in alcune tribù Luna dell'Uovo o del Pesce. Maggio: Luna dei Fiori, ma altri possibili nomi sono Luna del Latte o Luna della Semina del Mais. Giugno: Luna delle Fragole. Luglio: Luna del Cervo, animale che in questo mese vede spuntare sulla fronte le corna, ma altri nomi erano Luna dei Tuoni o Luna del Fieno. Agosto: Luna dello Storione (presente nei Grandi Laghi e in altri grossi bacini, era più facile da catturare in questo periodo), ma anche Luna del Masi Verde e Luna del Grano. Settembre: Luna del raccolto. Ottobre: Luna del Cacciatore o Luna del Sangue. Novembre: Luna del Castoro o Luna Ghiacciata. Dicembre: Luna Fredda o Luna delle Notti Lunghe.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Umbria Jazz, colpo di scena: l'annuncio ufficiale, progetto per quattro concerti ad agosto

  • Covid-19, quattro positivi asintomatici da Brunello Cucinelli: "L'isolamento ha evitato la trasmissione del virus"

  • Coronavirus, bollettino regionale del 31 maggio 2020: zero contagi, 17 le persone ricoverate

  • Offerte di Lavoro per Perugia e provincia: addetti al supermercato, farmacisti, operai, autisti e baby-sitter

  • Ragazza sparita di casa a Terni e segnalata a 'Chi l'ha visto', arrestata per rissa in corso Vannucci

  • Coronavirus e Fase 2, nuova ordinanza della presidente della Regione Umbria: le attività che riaprono dal 3 giugno

Torna su
PerugiaToday è in caricamento