Coronavirus: a Perugia scatta l'obbligo di sanificazione nei condomini, multe e denunce per chi non provvede

Ordinanza di Palazzo dei Priori: "Pulire tutte le parti comuni fino a che perdura l'emergenza sanitaria"

Il Comune di Perugia ha emesso un’ordinanza per la pulizia delle parti comuni nei condomini.

Da Palazzo dei Priori è arrivato l’ordine di provvedere alla “disinfezione frequente dei condomini e delle parti comuni delle abitazioni”, cioè maniglie, ascensore, corrimano, cassette delle poste, porte e finestre, “con ipoclorito di sodio, con concentrazione allo 0,1% dopo pulizia con detergente neutro”. Disinfezione che dovrà essere programmata ed effettuata per tutto il periodo in cui si protrarrà l’emergenza sanitaria, pena una denuncia per omessa ottemperanza di un ordine dell’autorità e una sanzione da 25 a 500 euro.

L’ordinanza è stata emessa “ a causa della possibile sopravvivenza del virus nell’ambiente per diverso tempo, i luoghi e le aree di uso frequenti, potenzialmente contaminate”.

Le operazioni di pulizia dovranno svolgersi con l’ausilio di tutti i dispositivi di protezione individuale previsti dalle normative.

Ordinanza 304 del 27 mar 2020-2

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Allegati

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Umbria Jazz, colpo di scena: l'annuncio ufficiale, progetto per quattro concerti ad agosto

  • Covid-19, quattro positivi asintomatici da Brunello Cucinelli: "L'isolamento ha evitato la trasmissione del virus"

  • Piante antizanzare da coltivare sul balcone o in giardino

  • Coronavirus, bollettino regionale del 31 maggio 2020: zero contagi, 17 le persone ricoverate

  • Umbria, il pitbull morde una persona in fila alla tabaccheria: la padrona fa finta di niente e se ne va, denunciata

  • Offerte di Lavoro per Perugia e provincia: addetti al supermercato, farmacisti, operai, autisti e baby-sitter

Torna su
PerugiaToday è in caricamento