Coronavirus, con l'aumento delle sanzioni ai 'furbetti' cambia ancora l'autocertificazione: scarica il nuovo modulo

Pubblicata dal Ministero dell'Interno una versione aggiornata del modello da utilizzare per gli spostamenti

Dopo l'approvazione del 'decreto Sanzioni' del 25 marzo, che ha appesantito sensibilmente le sanzioni per chi non rispetta le norme anti-contagio adottate dal Governo per fronteggiare il coronavirus (con multe da 440 a 4mila euro), cambia ancora il modulo da utilizzare inautocertificazine per gli spostamenti (per comprovate esigenze lavorative, assoluta urgenza e situazione di necessità, motivi di salute). Nel nuovo modulo pubblicato sul sito del Ministero dell'Interno c'è un campo in cui bisogna dichiarare proprio "di essere a conoscenza delle sanzioni previste dall’art. 4 del decreto legge 25 marzo 2020, n. 19".

VIDEO Coronavirus, decreto anti contagio: per i controlli anche a Perugia arriva l'Esercito

CONTROLLI - Nel frattempo si intensificano in tutta Italia i controlli 'anti-furbetti' da parte delle forze dell'ordine e anche in Umbria l'Esercito pattuglia il centro storico e le vie principali di Perugia e provincia. Già diversi nelle settimane scorse gli umbri sanzionati per essersi spostati senza uno dei motivi consentiti dalle norme-anticontagio.

Il nuovo modello di autocertificazione per gli spostamenti: scaricalo qui


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, la mappa del contagio in Umbria all'1 aprile: tutti i casi per comune di residenza

  • Coronavirus, due persone in mezzo alla strada tirano calci alle auto: ma uno dei due finisce al "tappeto" (le foto)

  • Doveva restare in quarantena, ma un camionista ha continuato a lavorare: poi il malore, era positivo al coronavirus

  • Coronavirus, la mappa del contagio in Umbria al 3 aprile: tutti i dati per comune

  • Coronavirus, il bollettino in Umbria 2 aprile. Altri segnali positivi: aumentano i guariti e 4mila fuori dall'isolamento, contagiati di nuovo in calo

  • Coronavirus, la mappa del contagio in Umbria al 2 aprile: tutti i casi per comune di residenza

Torna su
PerugiaToday è in caricamento