Coronavirus, il gruppo Metelli Spa dona un ventilatore polmonare all'ospedale di Foligno

Il direttore di Pneumologia: "Lodevole azione che unisce ancor di più i sanitari e tutta la comunità nella gestione dell’emergenza"

Coronavirus, il grande gesto dell'azienda. Il gruppo Metelli Spa di Foligno ha donato un ventilatore polmonare portatile alla struttura complessa di Pneumologia dell’ospedale “San Giovanni Battista” di Foligno, diretta dal dottor Francesco Merante. "Con questo gesto - spiega una nota della Usl Umbria 2 - , significativo sia dal punto di vista simbolico che pratico, la società di Luigi Metelli ha inteso offrire un supporto concreto agli operatori sanitari che in prima linea stanno combattendo questa dura battaglia".

E ancora: "Ai ringraziamenti del sindaco di Foligno Stefano Zuccarini e del commissario straordinario dell’Azienda Usl Umbria 2 Massimo De Fino, che hanno ricevuto la disponibilità alla donazione da parte dell’azienda folignate, si aggiungono quelli del direttore della struttura complessa di Pneumologia dottor Francesco Merante e dei suoi collaboratori per questa “lodevole azione che unisce ancor di più i sanitari e tutta la comunità nella gestione dell’emergenza", spiega la Usl.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'Azienda Usl Umbria 2 promuove una raccolta fondi: "In questi giorni si moltiplicano intanto i gesti di solidarietà nei territori di Terni, Foligno, Narni-Amelia, Spoleto, Orvieto e Valnerina. Imprese e cittadini hanno contattato la direzione dell’Azienda Usl Umbria 2 per manifestare il desiderio di contribuire a rafforzare l’impegno comune per sconfiggere il nemico invisibile tanto che l’azienda sanitaria ha promosso una raccolta fondi per la gestione dell’emergenza da utilizzare per l’acquisto di apparecchiature, farmaci e presidi necessari per arginare la diffusione della malattia, sulla base di interventi prioritari individuati e coordinati, come nel caso del “San Giovanni Battista” di Foligno, dalla stessa direzione". Qui le modalità per donare.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Assembramenti e risse in centro e Fontivegge, ordinanza Romizi: chiusura anticipata locali e obbligo mascherine

  • Spettacolo in cielo, le Frecce Tricolori sorvolano Perugia: ecco l'orario

  • Coronavirus e movida violenta a Castel del Piano, in venti ubriachi al bar e scoppia la rissa: quattro arresti

  • Contrordine da Roma, dalle 13 siamo una regione a rischio basso, quindi virtuosa. Ora nel mirino: la Valle d'Aosta

  • Le Frecce Tricolori nei cieli di Perugia, domani il grande giorno per ammirare la pattuglia acrobatica

  • Centro storico, assembramenti notturni in piazza Danti e in piazza IV Novembre: è polemica

Torna su
PerugiaToday è in caricamento