La città che cambia, la giunta Romizi mette mano ai cva: la mappa dei lavori

Approvati i progetti esecutivi per gli interventi di manutenzione straordinaria dei Ccv di Montelaguardia, Sant’Egidio, Colombella e San Martino in Campo

Via liberi ai lavori. La giunta di Andrea Romizi ha approvato i progetti esecutivi elaborati dagli uffici del Comune di Perugia, per gli interventi di manutenzione straordinaria dei Ccv di Montelaguardia, Sant’Egidio, Colombella e San Martino in Campo.

La spesa complessiva prevista è di 85mila euro (rispettivamente 15mila per Montelaguardia, 23mila per Sant’Egidio e per Colombella e 24mila per San Martino in Campo), già stanziati nel bilancio del Comune di Perugia. I lavori riguarderanno la sistemazione delle coperture, da cui sono state segnalate infiltrazioni d’acqua all’interno degli immobili. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nuove intitolazioni a Perugia, via libera della giunta Romizi: la scuola cambia nome

“Si tratta di interventi –ha spiegato il vicesindaco e assessore all’Ambiente Urbano Barelli- che rientrano nel progetto di manutenzioni straordinarie che l’amministrazione sta portando avanti, visto che per troppi anni a tali strutture non erano stati fatti interventi manutentivi. E’ anche questo un modo per favorire la socialità delle comunità di Futuro nel Verde –ha concluso Barelli- che hanno nei CVA un luogo di incontro e di animazione della comunità stessa.”

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Assembramenti e risse in centro e Fontivegge, ordinanza Romizi: chiusura anticipata locali e obbligo mascherine

  • Coronavirus in Umbria, la mappa del contagio al 19 maggio: tutti i dati comune per comune

  • Contrordine da Roma, dalle 13 siamo una regione a rischio basso, quindi virtuosa. Ora nel mirino: la Valle d'Aosta

  • Coronavirus e movida violenta a Castel del Piano, in venti ubriachi al bar e scoppia la rissa: quattro arresti

  • Continua la campagna anti-Umbria sui contagi, ma il bollettino smentisce tutti: zero contagiati anche oggi, zero morti

  • Centro storico, assembramenti notturni in piazza Danti e in piazza IV Novembre: è polemica

Torna su
PerugiaToday è in caricamento