Sanità, il consultorio si trasferisce all'ospedale

Il servizio dell'Usl 1 al primo piano del blocco C del nosocomio di Città di Castello

Il consultorio di Città di Castello dal 14 novembre sarà temporaneamente trasferito da via Vasari (vicino al supermercato Famila) all'ospedale di Città di Castello al primo piano del blocco C. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Lo rende noto l'Usl 1 che spiega come "restano invariati il numero telefonico (tel. 075 8509974), le modalità di accesso (accesso gratuito con prenotazione telefonica o presso le sedi nei giorni di apertura dalle 12 alle 13.30) e gli orari di apertura consultabili anche nel sito web (http://www.uslumbria1.gov.it/servizi/consultori)".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus | Lettera di risposta a Cucinelli: "Non per tutti volano felici le rondini: perchè non dà suggerimenti al Premier Conte?"

  • Coronavirus, parte dall'Umbria la sperimentazione del tracciamento dei telefonini di persone a rischio

  • Coronavirus, salgono a 14 le vittime: nella notte è deceduto in ospedale un 59enne

  • Coronavirus, l'amore non si ferma: si sposano a Perugia e la foto in un centro vuoto diventa virale. "Premiamoli"

  • Coronavirus, purtroppo altre 3 persone decedute negli ospedali di Foligno, Pantalla e Terni. Sono 24 in Umbria

  • Coronavirus, bollettino medico regionale del 22 marzo: 522 contagiati, 16 le vittime accertate

Torna su
PerugiaToday è in caricamento