Città di Castello in lutto, è morto Giovanni Duchi: "Una grave perdita per la comunità"

Il sindaco, Luciano Bacchetta, ha affidato a una nota ufficiale del comune il cordoglio per la scomparsa del maestro artigiano e restauratore

Città di Castello in lutto per la morte di Giovanni Duchi. Il sindaco, Luciano Bacchetta, ha affidato a una nota ufficiale del comune "il cordoglio per la scomparsa del maestro artigiano e restauratore che ha contribuito a Città di Castello e non solo, assieme ai figli, Lucio e Luigi e alla moglie Liliana, a promuovere in particolare la secolare tradizione del Mobile in Stile e delle peculiarità uniche di lavorazione insieme ad altri artigiani tifernati".

E ancora: “Una grave perdita per la famiglia prima di tutto e per la comunità tifernate e per tutti coloro che hanno avuto la fortuna di conoscerlo ed apprezzarne le straordinarie doti umane e professionali ed il suo senso di appartenenza alla città che amava tanto”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Concorso pubblico, 2133 assunzioni a tempo pieno e indeterminato: il bando

  • Aste giudiziarie, l'occasione per "rifarsi" l'auto: dall'audi Q2 praticamente nuova alla Mercedes a 50 euro

  • Covid19, parte l'indagine sierologica a Perugia: Istat seleziona cittadini, occhio al numero telefonico

  • Coronavirus, la Usl Umbria 2: "Quattro nuovi casi di positività", tamponi ai familiari

  • La Usl Umbria 1 vende 24 auto, come fare un'offerta per partecipare all'asta

  • Scontro tra auto a Umbertide: morte due persone, un'altra è rimasta ferita

Torna su
PerugiaToday è in caricamento