Chiusura E45, Ricci: "L'arteria è fondamentale per l'Umbria, chiarezza sui tempi per la riapertura"

Il consigliere regionale annuncia un'interrogazione per avere aggiornamenti sul viadotto Puleto, fatto chiudere dalla Procura di Arezzo

Chiede aggiornamenti sulla situazione del viadotto Puleto della E45, il consigliere regionale Claudio Ricci Rp – Ic) che annuncia la presentazione di una interrogazione alla Giunta, con l'intento in particolare di fare chiarezza sui tempi per la riapertura di un collegamento "fondamentale per la viabilità e l’economia dell’Umbria”.

Ricci, auspicando che l’atto ispettivo possa essere discusso nella seduta dell’Assemblea legislativa di martedì 22 gennaio, ricorda che “la Procura della Repubblica di Arezzo, a seguito della diffusione di un video, e dopo specifica perizia tecnica, ha determinato la chiusura del viadotto Puleto, per concreto pericolo di crollo. L’Anas sta fornendo alla Procura della Repubblica di Arezzo le dovute informazioni, in relazione a manutenzione/consolidamento, allo scopo di consentire una veloce riapertura del traffico per evitare gravi disagi alla viabilità”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, la Regione conferma un caso sospetto in Umbria, una persona in isolamento

  • Coronavirus, tutto quello che c'è da sapere: sintomi, contagio, la malattia e la prevenzione

  • Coronavirus, caso sospetto donna ricoverata in isolamento a Perugia: i risultati del primo test

  • Coronavirus, sospetto contagio in Umbria: donna in isolamento all'Ospedale di Perugia, i risultati tra 24 ore

  • Coronavirus, l'Asl di Lodi segnala la presenza di una donna a rischio in Altotevere: "Non ha sintomi, ed ha lasciato l'Umbria"

  • Coronavirus, c'è chi vuole chiudere le scuole e le università. Conte blocca tutto: "Decidiamo noi a breve"

Torna su
PerugiaToday è in caricamento