Umbria all'avanguardia in tutta Italia, a Cannara cure sperimentali per guarire gli animali

La città di Cannara all'avanguardia nella sperimentazione clinica delle cure veterinarie con cellule staminali

La città di Cannara all'avanguardia nella sperimentazione clinica delle cure veterinarie con cellule staminali. La ricerca condotta dai professori Piero Ceccarelli e Luisa Pascucci dell'Università di Perugia viene messa in pratica dal dottor Piero Boni e dal dottor Massimo Gamboni che svolgono la loro attività sul territorio di Cannara e prevede l'impiego delle cellule staminali per il trattamento di diverse patologie che affliggono bovini, cani e gatti. L'esito delle sperimentazioni cliniche è molto positivo e apre a scenari incoraggianti. 

Veterinario gratis per chi adotta animali nei canili: la proposta diventa legge: "L'Umbria prima regione in Italia"

“Sono molto orgoglioso del lavoro fatto dal dottor Boni e dal dottor Gamboni – afferma il sindaco Fabrizio Gareggia -  Per Cannara è motivo di orgoglio sapere di poter contare su professionisti di grande valore che finalizzano studi e ricerche scientifiche iniziati già dal 2005 dall'Università di Perugia. Tra l'altro in Italia questa sperimentazione viene effettuata solo a Milano e Cannara a testimonianza del fatto che il nostro territorio brilla per capacità e innovazione”. 

La solitudine si combatte anche con gli animali: la proposta: "Veterinario gratis per chi li adotta"

Potrebbe interessarti

  • Igiene del letto, quante volte cambiare le lenzuola?

  • Lavastoviglie pulita e profumata, ecco i rimedi naturali

  • Grande Fratello 2019, vince la concorrente umbra Martina Nasoni

  • Allergia al nichel, perché viene e come evitarla

I più letti della settimana

  • Tragico incidente stradale a Ponte Valleceppi, muore l'imprenditore perugino Massimo Bendini

  • Umbria, vaga a piedi in superstrada: "Sono stato licenziato e mia moglie mi ha lasciato"

  • Quando iniziano i saldi estivi 2019, tutte le date regione per regione: il calendario completo

  • Perugia, follia al Pronto Soccorso: familiare di un paziente aggredisce e colpisce in faccia un infermiere

  • Città di Castello, marito e moglie scomparsi: la ricerca finisce in tragedia, trovati morti

  • Città di Castello, coppia di francesi scompare nel nulla: ricerche in corso

Torna su
PerugiaToday è in caricamento