Cannara punta al rilancio del centro storico: contributi a fondo perduto per nuovi negozi

Gli incentivi riguarderanno attività alla prima apertura, previsti anche sgravi sulle tasse. A marzo la pubblicazione del bando

RIlanciare il centro storico di Cannara, anche attraverso l'apertura di nove attività commercili. A questo punta il Comune che mette a disposizione contributi a fondo perduto per incentivare l'imprenditoria

Le risorse saranno stanziate dall’amministrazione comunale, guidata dal sindaco Fabrizio Gareggia. nel prossimo bilancio e riguarderanno  in particolare contributi a fondo perduto per l’apertura di nuove attività commerciali che si insediano per la prima volta nel centro storico: un sostegno economico per la durata di tre anni a fondo perduto al quale si aggiungono forti sgravi di imposte e tributi locali.

La preferenza è per negozi, ristoranti e attività di carattere artistico nonché prodotti tipici locali.

Nel corso dell’anno a Cannara si svolgono importanti manifestazioni che portano un flusso straordinario di visitatori: la festa della Vernaccia e la Festa della Cipolla in primis, ma anche l’Infiorata. Le nuove attività che si rivolgono ai turisti possono quindi contare su un movimento di persone che garantisce la sostenibilità economica delle attività di impresa. 

Spiega il sindaco Fabrizio Gareggia: “Si tratta di una sforzo finanziario importante per il nostro Comune che si inserisce in una più ampia strategia di rilancio del centro storico. Gli incentivi previsti dal nuovo bando, la cui pubblicazione è prevista per il mese di marzo, renderanno senz’altro appetibile il nostro comune per chi ha intenzione di avviare una nuova attività”.

Le misure saranno presentate nel corso di una conferenza stampa pubblica dopo l’approvazione del bando.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nessuno vuole più indossare la toga? Esame da avvocato, domande al minimo storico

  • Muore a 39 anni schiacciato dal trattore, inutili i soccorsi

  • Ricerche sul monte Serrasanta a Gualdo Tadino, trovato il corpo del 40nne

  • Il Comune di Perugia assume personale, il bando e la scadenza

  • Umbria, colpito da infarto in banca: infermiere e vigile del fuoco fuori servizio gli salvano la vita

  • Cadavere in un canale, sul posto Carabinieri e Vigili del fuoco

Torna su
PerugiaToday è in caricamento