Cannara, bocconi avvelenati lanciati nei giardini delle case. Il sindaco: "Segnalate"

E' il sindaco di Cannara a lanciare l'allarme polpette killer su Facebook. I bocconi avvelenati sono stati lanciati nei giardini delle abitazioni

E' il sindaco di Cannara a lanciare l'allarme polpette killer su Facebook. I bocconi avvelenati sono stati lanciati nei giardini delle abitazioni: "Sono state rinvenute delle polpette avvelenate nei giardini di alcune abitazioni a Cannara, in zona Via Ponte della Morte - scrive Fabrizio Gareggia in un post poi rilanciato dallo Sportello a 4 Zampe della Provincia di Perugia - . Abbiamo avvisato i Carabinieri e la Asl".

Il sindaco, sempre nello stesso post, chiede di segnalare altri casi e di prestare la massima attenzione: "Invitiamo tutti a prestare la massima cautela ed a segnalare ogni ulteriore rinvenimento". 

E non è finita qui. Elena segnala altri casi: "Confermo, polpette avvelenate anche in zona via Destra Topino! Purtroppo la nostra cagnolina ne ha mangiate una qualche ora fa... Sì, bisogna prestare la massima attenzione, ma c'è da dire anche che se vengono messe in punti dove l'erba è alta può succedere di non accorgersi quando il tuo cane la ingerisce. Sono allibita e schifata da questa insensibilità umana verso gli animali".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cresima e comunione insieme, l'arcivescovo cambia tutto: niente padrini e madrine per tre anni

  • Boato nella notte, salta in aria la vetrina del negozio di Acqua&Sapone di Madonna Alta

  • Pizza a lievitazione naturale, ecco le migliori pizzerie di Perugia

  • Carrefour sbarca in Umbria: ecco quanti saranno i punti vendita

  • Bambina di 12 anni all'ospedale per mal di pancia, ma è incinta

  • Marsciano, spara alla sorella e al fidanzato con un fucile: arrestato imprenditore

Torna su
PerugiaToday è in caricamento