Cannara, bocconi avvelenati lanciati nei giardini delle case. Il sindaco: "Segnalate"

E' il sindaco di Cannara a lanciare l'allarme polpette killer su Facebook. I bocconi avvelenati sono stati lanciati nei giardini delle abitazioni

E' il sindaco di Cannara a lanciare l'allarme polpette killer su Facebook. I bocconi avvelenati sono stati lanciati nei giardini delle abitazioni: "Sono state rinvenute delle polpette avvelenate nei giardini di alcune abitazioni a Cannara, in zona Via Ponte della Morte - scrive Fabrizio Gareggia in un post poi rilanciato dallo Sportello a 4 Zampe della Provincia di Perugia - . Abbiamo avvisato i Carabinieri e la Asl".

Il sindaco, sempre nello stesso post, chiede di segnalare altri casi e di prestare la massima attenzione: "Invitiamo tutti a prestare la massima cautela ed a segnalare ogni ulteriore rinvenimento". 

E non è finita qui. Elena segnala altri casi: "Confermo, polpette avvelenate anche in zona via Destra Topino! Purtroppo la nostra cagnolina ne ha mangiate una qualche ora fa... Sì, bisogna prestare la massima attenzione, ma c'è da dire anche che se vengono messe in punti dove l'erba è alta può succedere di non accorgersi quando il tuo cane la ingerisce. Sono allibita e schifata da questa insensibilità umana verso gli animali".

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Quando il bucato non profuma: lavare e igienizzare la lavatrice

  • Ospedale di Perugia in lutto, è morta Giampiera Bistarelli: "Ha dato a tutti noi una grande lezione di vita"

  • Tragedia a Perugia, precipita dal palazzo e muore: sul posto la polizia

  • Le aziende che assumono. La perugina Barton cerca nuovi agenti: ecco come candidarsi

  • Sbanda e finisce fuori strada con l'auto: Marcello muore a 53 anni

  • La fortuna bacia l'Umbria, pensionato gioca 2 euro e ne vince 260mila

Torna su
PerugiaToday è in caricamento