INVIATO CITTADINO Via Torelli, voragine in mezzo alla strada

Via Torelli, a far capo dall’edicola di via delle Sorgenti è tutto un pianto. Analoga situazione in via Calindri, specie nel rimbocco con via Torelli. Che si aspetta a mettere mano?

Via Torelli da buttare. “O la si rifà, oppure… è meglio chiuderla”. Parola di residente. Alla interminabile teoria di buche, di notevoli e pericolosissime dimensioni, se ne aggiunge una nuova, creatasi nel pomeriggio di ieri. Proprio al centro della strada, davanti al civico 67, si è aperta una buca delle dimensioni di un metro per un metro, profonda una quindicina di centimetri. La voragine è così ampia che non è possibile evitarla. Considerando, inoltre, che sulla destra a salire sostano regolarmente delle vetture.

Proprio ieri sera, verso le 22:00, i residenti sono stati allertati da uno sconquasso: si trattava di una macchina – che evidentemente procedeva a velocità sostenuta – saltata sul marciapiedi toccando il sotto: da qui il notevole rumore. Fortunatamente, a quell’ora non c’erano pedoni, altrimenti ci saremmo trovati di fronte a una tragedia.

I residenti hanno chiamato la Municipale che ha allertato Umbra Acque. Che stamane, verso le 10:30, ha mandato un suo volenteroso addetto il quale ha fatto quanto poteva, pur non disponendo di attrezzatura idonea. Ha racimolato alla meglio la terra e il breccino sparpagliato all’intorno. Ha rimosso i tre dissuasori che un disponibile residente aveva piazzato davanti al cratere (non sapendo che ha rischiato una denuncia per aver fatto ciò che non gli compete). Ha rovesciato due sacchetti di catrame a freddo che durerà, come si dice, “da Natale a Santo Stefano”. Sperando che il maltempo non sciupi immediatamente il lavoro.

Insomma: via Torelli, a far capo dall’edicola di via delle Sorgenti è tutto un pianto. Analoga situazione in via Calindri, specie nel rimbocco con via Torelli. Che si aspetta a mettere mano? E sia chiaro che la questione non ha connotati ideologici o di appartenenze. Le buche non sono di destra né di sinistra. Vanno semplicemente chiuse.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni Umbria, proclamati gli eletti in consiglio regionale: tutti i nuovi consiglieri, le biografie

  • Chiuso per 15 giorni il bar della droga, anche il Tar conferma

  • Beccato con la patente falsa, chiama la moglie e l'amico, ma anche loro hanno il documento contraffatto: denunciati in tre

  • Rischio microbiologico, lotto di Acqua Nepi richiamato dal Ministero della Salute

  • Investito mentre cammina in strada, grave 19enne: è in prognosi riservata

  • Muore a soli 42 anni dopo la caduta da un lettino dell'Ospedale: indagati medico e fisioterapista

Torna su
PerugiaToday è in caricamento