L'avvocato perugino Massimo Rolla sbanca "I soliti ignoti"

Il legale e arbitro di volley porta a casa 61mila euro

L'avvocato, esperto di diritto e disabilità, nonché arbitro di volley perugino Massimo Rolla ha vinto 61mila euro a "I soliti ignoti" attribuendo l'identità abbinata al premio più alto, 100mila euro ad una giovane marchigiana che progetta siti web.
L'avvocato Rolla ha rinunciato al raddoppio chiedendo l'esclusione di quattro degli otto ignoti e abbinando il parente misterioso, Alberto di 24 anni, alla sorella che si nascondeva tra i quattro ignoti rimasti in gioco.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, la Regione conferma un caso sospetto in Umbria, una persona in isolamento

  • Coronavirus, tutto quello che c'è da sapere: sintomi, contagio, la malattia e la prevenzione

  • Coronavirus, caso sospetto donna ricoverata in isolamento a Perugia: i risultati del primo test

  • Coronavirus, sospetto contagio in Umbria: donna in isolamento all'Ospedale di Perugia, i risultati tra 24 ore

  • Coronavirus, l'Asl di Lodi segnala la presenza di una donna a rischio in Altotevere: "Non ha sintomi, ed ha lasciato l'Umbria"

  • Bollettino medico Coronavirus: "Nessun contagio in Umbria ad oggi". Si decide su scuole ed eventi

Torna su
PerugiaToday è in caricamento