Mamme, avete bisogno di aiuto e consigli? Nasce il gruppo Facebook con un team di esperti

Il progetto di una giovane mamma di 23 anni nato per dare un aiuto alle altri madri alle prese con i bimbi e con mille dubbi

Pappe, pediatri, svezzamento, allattamento. Non è facile districarsi nel variegato e bellissimo universo che gravita attorno a un neonato. Spesso, sono tanti i dubbi che attanagliano le donne alle prese con la prima gravidanza e il primo figlio. Ecco perchè una giovane mamma e studentessa di 23 anni, Bianca Quaresimin, ha deciso di creare un gruppo Facebook per facilitare la vita a tutte le madri che hanno bisogno di un confronto, di un aiuto, di un consiglio. 

Come funziona?  Basta scrivere la domanda, e l'esperto più adatto al quesito formulato, risponderà. “Lo scopo della mia iniziativa – spiega l’ideatrice - è dare un aiuto concreto alle mamme che si trovano in difficoltà nella quotidianità e in qualsiasi aspetto che riguardi la maternità: l'allattamento, la gravidanza, i bambini”. Del gruppo fa parte un team di esperti: una pediatra, due ostetriche, una psicologa, una psicoterapeuta, un farmacista, una ginecologa e due consulenti. 

Il gruppo, "Consulenze specialistiche gratuite per mamma e bambino", offre un servizio h24 e può rappresentare un valido ausilio alle donne che affrontano le gioie, ma anche i dubbi, legati alla maternità. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Il Riesame dà ragione alla Procura: Barberini torni ai domiciliari, associazione a delinquere in ospedale

  • Cronaca

    Inchiesta Sanità - Nessun ritorno in libertà per Bocci: resta ai domiciliari

  • Cronaca

    Mail dell'Agenzia delle Entrate col trucco, così ha fatto "sparire" il debito con il Fisco: indagato

  • Cronaca

    La truffa delle mail e delle finte eredità per svuotare i conti delle vittime: 13 imputati

I più letti della settimana

  • L'azienda fa il record di fatturato, il presidente regala ai dipendenti una crociera

  • Maltempo, carreggiata inondata: la strada tra Pila e Badiola diventa un torrente, auto bloccate

  • Prima il sì alla sposa, poi il grande gesto: medico di Perugia salva un 60enne

  • Bollette "salate" dell'acqua, Umbra Acque spiega tutto: "Basta equivoci: ecco cosa sta accadendo"

  • No alle dimissioni della Marini, malore per la Presidente: corsa all'ospedale di Pantalla

  • Incidente stradale lungo la Flaminia, quattro feriti trasportati in ospedale

Torna su
PerugiaToday è in caricamento