Art Bonus, cittadini sempre più protagonisti: con un click si possono scegliere i "gioielli" perugini da salvare

C'è tempo fino al 20 maggio. Saranno gli stessi cittadini a scegliere i monumenti perugini da salvare e restaurare grazie all'Art Bonus

Cittadini sempre più protagonisti della custodia della propria città. Fin dal 2014 il Comune di Perugia ha voluto introdurre il Decreto Fiscale “Artbonus” tra i suoi strumenti e obiettivi per il reperimento di fondi necessari al restauro del proprio patrimonio culturale ed artistico. E ora, l’esperienza maturata e la ricerca di mecenati attraverso una comunicazione mirata e i rapporti con i media,  hanno favorito un  “micromecenatismo” che ha portato la città Perugia alla ribalta a livello nazionale.

E proprio in un’ottica di città empre più smart, grazie anche all’uso quotidiano dei social network da parte dei cittadini sempre più interessati a partecipare attivamente alla formazione delle scelte politiche e alla produzione innovativa di servizi di valore pubblico, il Comune di Perugia ha colto anche la richiesta dei tanti mecenati che in questi anni hanno contributo alla valorizzazione della città.

Il Comune ha prodotto un’indagine conoscitiva, per permettere ai cittadini di indicare i beni preferiti da inserire nel progetto Art Bonus 2018.  Il questionario, di poche domande, vuole promuovere i cittadini quali soggetti attivi nelle scelte di governance affinché la partecipazione, più volte sollecitata anche sui canali istituzionali dell’ente sui maggiori social network  (@comuneperugia su Facebook , @comuneperugia su Twitter e @comuneperugiaofficial su Instagram), diventi realtà, creando cosi una nuova collaborazione dal basso al processo deliberativo, tale da farlo diventare un processo inclusivo in particolare sull’ Art Bonus.

Cliccando sul link si accede immediatamente al questionario che, una volta compilato in tutte le sue parti, dovrà  essere rinviato semplicemente cliccando sul bottone invio. L’indagine sarà on line fino al 20 maggio. Successivamente i risultati del questionario verranno elaborati e analizzati dalla U.O. Segreteria Organi Istituzionali - Comunicazione, la quale consegnerà al Sindaco Romizi l’elenco dei nuovi beni scelti dai cittadini per l’ Art Bonus 2018.

Di seguito il link per accedere al questionario: https://goo.gl/forms/eiMO6vyQdPVE4QQk2

Potrebbe interessarti

  • "Il paradiso delle signore", l'attore umbro Giordano Petri nella nuova stagione della fiction di Rai Uno

  • Laghi dell'Umbria, quelli balneabili e quelli dove godersi la natura

  • Sigaretta addio: come smettere di fumare e perché conviene farlo

  • Infarto, quando si presenta e come intervenire

I più letti della settimana

  • Concorsone del Mibac, 1052 assunzioni a tempo indeterminato: le materie d'esame, i requisiti e come fare domanda

  • Tragedia in vacanza, umbro muore in spiaggia a San Benedetto del Tronto

  • Caos graduatorie, il ministero dell'Istruzione: "Problemi solo per la Primaria, per la Secondaria ruoli assegnati"

  • Travolta da un'onda e sbattuta contro lo scoglio: Sofia muore a 22 anni

  • Perugia, tragedia lungo la strada: inutili i soccorsi, muore a 48 anni

  • Don Matteo torna a Spoleto e gli albergatori chiedono il conto al Comune

Torna su
PerugiaToday è in caricamento