Allarme bocconi killer: cane muore avvelenato vicino alla tartufaia

Ritrovate altre esche, un altro cane è stato salvato in extremis

E' di nuovo allarme per i bocconi killer. Un cane è morto, ucciso da una polpetta avvelenata nei pressi di una tartufaia a Casastalda, nella zona di Monte Serra. Inutili i tentativi di salvarlo. Un secondo cane, invece, è stato salvato in extremis. Ritrovate altre esche disseminate nell'area. 

A riportare la notizia il Corriere dell'Umbria. 

All'inizio di luglio, lo Sportello a 4 Zampe della Provincia di Perugia aveva lanciato l'allarme esche avvelenate a Perugia: "Ci hanno segnalato polpette con stricnina a Perugia, zona Montelaguardia- Pieve San Sebastiano". E purtroppo, come spiega il post su Facebook, "una cagnolina di cinque anni ne ha mangiata una e non ce l’ha fatta". E' morta avvelenata, uccisa dal boccone killer. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Negli ultimi giorni di giugno, nella zona di Gualdo Cattaneo, gli agenti della polizia provinciale hanno trovato delle esche avvelenate nella zona frequentata dai cercatori di tartufi. L'area è stata bonificata.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Umbria Jazz, colpo di scena: l'annuncio ufficiale, progetto per quattro concerti ad agosto

  • Covid-19, quattro positivi asintomatici da Brunello Cucinelli: "L'isolamento ha evitato la trasmissione del virus"

  • Coronavirus, bollettino regionale del 31 maggio 2020: zero contagi, 17 le persone ricoverate

  • Offerte di Lavoro per Perugia e provincia: addetti al supermercato, farmacisti, operai, autisti e baby-sitter

  • Ragazza sparita di casa a Terni e segnalata a 'Chi l'ha visto', arrestata per rissa in corso Vannucci

  • Al confine tra Umbria-Toscana: terribile schianto in A1, quattro vittime tra cui due bimbi

Torna su
PerugiaToday è in caricamento