Aeroporto, ripartono i collegamenti Perugia-Bruxelles di Rayanir: voli due volte a settimana

Dal sei aprile al 26 ottobre c'è la tratta con il Belgio. Sase: "Malta partito oltre ogni aspettativa"

Dal sei aprile al 26 ottobre c'è la tratta con il Belgio. All'aeroporto dell'Umbria tornano i voli Ryanair Perugia-Bruxelles. Due frequenze settimanali schedulate, con voli il martedì e il sabato. 

VIDEO L'Aeroporto dell'Umbria inaugura la stagione estiva, dall'1 aprile si vola per Malta: ecco le altre mete confermate
 

Come spiega Sase, la società che gestisce il San Francesco d'Assisi, "il volo da Perugia a Bruxelles ogni anno soddisfa la domanda di turismo incoming dal Belgio e dall’Olanda ed offre una opportunità al territorio di poter sfruttare per lavoro o vacanza una visita nella capitale del Belgio ed i suoi dintorni". 

Aeroporto dell'Umbria, inaugurata la stagione estiva: "Più voli per Londra, Malta tutto ok, al lavoro per collegamento con Linate"

E poi c'è quello per Malta. Ancora la Sase: "Infine, il volo da e per Malta partito lo scorso 1Aprile sembra dalle informazioni ricevute dalla Ryanair essere partito oltre ogni aspettativa, dai dati delle partenze ed arrivi il volo sempre aver subito ricevuto il gradimento del territorio in quanto i riempimenti sono molto più alti di quelli che la Compagnia aspettava al ridosso del lancio. Questo buon inizio fra ben sperare per il prosieguo. Voli ogni venerdì e lunedì". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La famiglia denuncia la scomparsa, i Vigili del fuoco cercano un giovane tra Collestrada e Ponte San Giovanni

  • Incubo finito, ritrovato a notte fonda il minore scomparso

  • Maltempo, il Comune di Perugia tiene chiuse scuole e Università: ordinanza del sindaco

  • Nuovo maxi concorso, l'Aci assume personale a tempo indeterminato: due bandi

  • Usl Umbria 1 in lutto, è morto il professor Fabrizio Ciappi

  • Maltempo, la Protezione Civile: chiuse strade e allarme per fiumi. "Ecco quando e dove si verificherà il picco della piena del Tevere"

Torna su
PerugiaToday è in caricamento