Arriva a Spello il viaggio di Marco Togni: 6000 chilometri a piedi contro la sclerosi multipla

Appuntamento con il sindaco Moreno Landrini, l’assessore alle politiche sociali Rosanna Zaroli, la consigliera nazionale AISM Annita Rondoni e i rappresentanti della Croce Rossa Italiana – Comitato di Spello e di Spello Cammina domani in piazza Kennedy alle 17.30

Farà tappa anche a Spello il viaggio che Marco Togni sta compiendo a piedi per l’Italia per sensibilizzare persone e istituzioni sulla realtà quotidiana della sclerosi multipla: domani, martedì 20 agosto, alle 17.30 Marco arriverà a piazza Kennedy per dare voce, con il sostegno dell’AISM, alle storie delle tante persone che vogliono farcela nonostante la malattia e le difficoltà che devono affrontare ogni giorno.

L’obiettivo dell’iniziativa “Oski4AISM” è quello di associare un percorso fatto di movimento ad uno dei principali ostacoli che vive una persona con SM: le difficoltà motorie come sfida da superare attraverso il movimento che può essere vissuto come un limite da sconfiggere.

Trentasei anni, ingegnere con la passione per il trekking, volontario AISM, Marco è partito da Genova lo scorso 17 marzo dove ritornerà il prossimo 30 novembre dopo aver percorso 6.000 km per un totale di 259 giorni di cammino. In questo lungo tragitto, importante è il coinvolgimento delle amministrazioni comunali a cui sottopone “la Carta dei Diritti delle persone con SM” e una raccolta fondi da destinare alle mamme con Sclerosi multipla.

Ad accogliere Marco in piazza Kennedy sarà presente il sindaco Moreno Landrini, l’assessore alle politiche sociali Rosanna Zaroli, la consigliera nazionale AISM Annita Rondoni e i rappresentanti della Croce Rossa Italiana – Comitato di Spello e di Spello Cammina.

“Abbiamo subito accolto il progetto che Marco Togni sta portando avanti in tutta Italia per sensibilizzare quante più persone è possibile sulla sclerosi multipla- afferma l’assessore Zaroli –. Come Comune abbiamo già aderito alla “Carta dei Diritti delle persone con SM” che ci impegneremo a portare avanti anche con specifiche iniziative”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La famiglia denuncia la scomparsa, i Vigili del fuoco cercano un giovane tra Collestrada e Ponte San Giovanni

  • Umbria, dramma in casa: uccide moglie e figlia e poi si toglie la vita

  • Maltempo, il Comune di Perugia tiene chiuse scuole e Università: ordinanza del sindaco

  • Maltempo, la Protezione Civile: chiuse strade e allarme per fiumi. "Ecco quando e dove si verificherà il picco della piena del Tevere"

  • Lo riconosce e lo accompagna dai carabinieri, ritrovato il giornalista Giovanni Camirri

  • Università di Perugia, premiati i migliori laureati del Dipartimento di Scienze Farmaceutiche: tutti i nomi

Torna su
PerugiaToday è in caricamento