VIDEO - Viadotto E45, l'appello: "Si rompa al più presto l'isolamento dell'Alto Tevere"

Incontro nella sala del consiglio comunale di Città di Castello per fare il punto dopo la chiusura imposta dalla magistratura

 

E45, lavorare uniti per superare l’emergenza: o con la riapertura del tratto chiuso o con una viabilità alternativa adeguata. Questa la richiesta avanzata dai vertici delle maggiori istituzioni dell’Umbria, riunite, sabato 26 gennaio 2019, a Città di Castello dopo la chiusura del viadotto a Valsavignone. 

Le interviste al sindaco di Città di Castello, Luciano Bacchetta, all'assessore regionale Fernanda Cecchini e al presidente della Camera di commercio di Perugia, Giorgio Mencaroni.

Potrebbe Interessarti

Torna su
PerugiaToday è in caricamento